Apr 12

Riduzione di Emissioni per la 9-3 Cabrio

L'attuale Saab 9-3 Cabrio disponibile anche nel nostro paese (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

Impegni per il futuro…

Saab Automobile Ab ha rilasciato un piccolo comunicato stampa relativo all’attuale Saab 9-3 Cabrio, segnalando così l’impegno profuso dal brand scandinavo verso l’ambiente e confermando l’attenzione nella diminuzione di emissioni di Co2 nocive per l’uomo della propria cabriolet. Un piccolo passo, ma un grande segno che riconferma le filosofie ideate dal nuovo management dell’azienda svedese.

Abbassare le emissioni di Co2 per la Saab 9-3 Cabrio

  • Emissioni di Co2 e consumo di carburante per i modelli a gasolio ridotti del sette per cento
  • Accellerazione da zero a 100 km/h e velocità massima rimaste inalterate
  • Tali incrementi di efficienza sono parte della strategia Saab EcoPower Technology

I propulsori diesel dell’attuale Saab 9-3 Cabrio offrono ai clienti nuovi risultati: una riduzione media del sette per cento dei consumi di carburante e delle emissioni di Anidride carbonica (Co2) senza alcuna perdita in termine di prestazioni. I miglioramenti sono parte integrante della strategia Saab EcoPower attualmente in sviluppo, che cerca di ottimizzare l’efficienza dei veicoli e ridurre l’impatto ambientale dei propri prodotti. Sulle nuove versioni My2010 le basse emissioni dei propulsori diesel sono state le seguenti: il 1.9 da 150cv/11okw ha riscontrato una produzione di 145g/km di Co2 ed un consumo di appena 5,5 l/100 km nel ciclo combinato, il 1.9 bi turbo da 180cv/132kw ha prodotto 144g/km di Co2 ed un consumo di 5,4 l/100 km.

L’accellerazione da zero a 100 km/h e la velocità massima rimangono invariate, mentre la ripresa in quinta marcia (da 80 a 120 km/h) è aumentata rivelandosi inferiore ad un secondo. I guadagni in termini di efficienza sono stati raggiunti da vari studi legati al fine-tuning: l’uso di rapporti lunghi del cambio, un finale di trasmissione più lungo, una rimappatura del motore che ha migliorato il minimo del motore ed un pneumatico ottimizzato per produrre meno attrito.

Disponibile solo con cambio manuale, queste varianti prodotte ora a Trollhättan in Svezia, come tutta la gamma attuale saranno a disposizione dei clienti quest’anno. In molti mercati tali riduzioni offrono ai clienti importanti vantaggi fiscali, una più ampia scelta ecologica oltre alle Saab 9-3 Sport Sedan e SportHatch diesel che già dispongono di questi accorgimenti.