«

»

Mag 18

SAAB|news

Ipotesi 9-2

L'ipotetica Saab 9-2 in un nuovo rendering grafico (Photo Credit: Motor Trend)

Un nuovo rendering…

Dopo le prime proposte della testata tedesca Auto und Motor Sport già pubblicate, ecco una nuova immagine sempre del giornale tedesco che rielabora il profilo ed il retro dell’ipotetica Saab 9-2 retrò. Una nuova piccola ed aerodinamica Saab 9-2 o 92 se si pensa allo storico modello svedese, concorrente delle riproposte Volkswagen Beetle, Mini e Fiat 500 sembra essere ormai quasi pronta. Lo stesso fondatore di Spyker Cars e nuovo proprietario di Saab Mr. Victor Muller non ne ha fatto segreto e ormai moltissimi sono a conoscenza dei bozzetti della prossima 9-2 salvati sul suo BlackBerry. Seguendo le parole del manager olandese la nuova compatta by Saab sarà insolita e la linea lascerà senza parole il grande pubblico, riutilizzando le parole di Mr. Muller “o la si ama o la si odia”, una vera rottura destinata a far parlare di sé, ma non solo, fedele alla line a “goccia” dell’antenata Saab 92, la futura compatta seguirà quel profilo aerodinamico e semplice proponendo dettagli e soluzioni moderne e tecnologiche. I presupposti ci sono tutti ed il mercato potrebbe dare al marchio fiducia o rivelersi tiranno, ma le sfide sono accolte da Mr. Muller che conferma “La Saab 9-2 è sicuramente l’anello mancante nella gamma Saab. Questo è chiaramente ciò che vogliamo portare nel mercato e accadrà molto presto” poche affermazioni che lasciano gli appassionati ed i media quasi basiti. I Business Plan azinedali parlavano di vetture ibride ed ecosostenibili, ma la creazione di una compatta “da zero” sembrava rilegata ad un prossimo futuro. Questo nuovo modello dell’azienda di Trollhättan potrà essere prodotto proprio negli stabilimenti svedesi che già da inizio anno realizzano quasi l’intera gamma Saab dimostrando per costi e livello delle infrastrutture di essere uno dei migliori di Europa. E le motorizzazioni? Se la 9-2 si prefigge di diventare “iconica” come la 92 o la 900 dovrà essere mossa da motori prestazionali ed attenti all’ambiente a quali propulsori sarà affidato tale compito? Sembra che alcuni propulsori potrebbero provenire dall’attuale media 9-3 come i 2.0 Turbo, ma altri sono già allo studio dei tecnici e sono già stati “timidamente” presentati su alcune concept come il 1.6 Turbo adottato dalla conosciuta concept Saab 9-X presentata a Ginevra. I requisiti sembrano esserci tutti e questi continui rendering grafici confermano l’interesse e la curiosità degli appassionati e dei media sulla ormai confermata “piccola” svedese, attendiamo con ansia altri bozzetti e rendering grafici che come sempre non mancheremo di pubblicarVi.

Lascia un commento