Mag 19

La Cina, mercato da conquistare

Il nuovo battitacco Saab, particolare del primo ingresso su una vettura Saab (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

Il mercato Asiatico…

Il territorio Cinese torna a far parlare di sè, dopo alcuni rumors, rivelatisi poi errati, secondo i quali il costruttore cinese Baic tentava la scalata sul brand scandinavo Saab ecco che i media legati al settore automotive rilanciano nuovamente notizie provenienti dalla Cina. La testata cinese Cina Car Times ha pubblicato oggi alcune indiscrezioni recuperate in questi giorni, secondo le quali il brand Saab tornerà sul territorio asiatico in Ottobre. L’operazione sembra essere ormai già stata studiata nei minimi particolari e le potenzialità del nascente mercato asiatico potrebbero portare inaspetati risultati nelle vendite recuperando utili più che necessari per il marchio svedese. Le previsioni di vendita sembrano già essere state stilate e secondo la testata giornalistica asiatica la casa svedese, punterebbe a 5000 esemplari venduti ogni anno, cifre non eclatanti, ma che potrebbero portare nuove entrate anche se la rete vendita andrà completamente riorganizzata. L’intera gamma? No, sempre secondo i rumors cinesi, Saab “sbarcherà” in Cina con la nuova ammiraglia Saab 9-5 My2010 e con il Suv medio 9-4X che sembra risultare il prodotto più gradito dal mercato asiatico trà quelli imminenti al lancio.