Mag 25

Reportage Fotografico Coppa dei tre Laghi 2010

Un particolare profilo che evidenzia la linea della storica Saab 96 V4 (Photo Credit: SAAB|news)

Le foto prima di tutto…

Un weekend da ricordare per i due equipaggi Saab alla Coppa dei tre Laghi, i due equipaggi hanno messo a dura prova le loro Saab 96, ma sono riusciti a completare egreggiamente la gara storica cronometrica che ha toccato alcuni bacini naturali del nord Italia ed ha sconfinato nella vicina Svizzera passando per Lugano. Queste prime immagini sono state inviate dal Saab Club Italia e alcune sono state recuperate da un nostro inviato domenica 23, giorno dell’arrivo e del meritato riposo delle iconiche vetture che hanno percorso più di 300km in due giornate. La vittoria è stata conquistata da una Simca 1000 Rally1 del Club Swiss Classic Racing Team guidata da un equipaggio svizzero, ma l’impegno dimostrato dalle due Saab è stato encomiabile ed ha suscitato numerosa curiosità trà gli spettatori presenti. Ecco di seguito alcune delle foto scattate durante la manifestazione.

La partenza dal Corso Matteotti in centro a Varese della vettura numero 95 del Sig. Franco Stupia Presidente del Saab Club Italia e il controllo cronometrico in centro a Lugano in Svizzera di Sabato 22 Maggio.

La partenza da Corso Matteotti a Varese il 22 Maggio della Saab 96 numero 95 (Photo Credit: Saab Club Italia)

Il controllo cronometrico in centro a Lugano della Saab 96 pilotata dal Presidente del Saab Club Italia (Photo  Credit: Saab Club Italia)

Di seguito alcune foto dell’equipaggio della vettura numero 95 la Saab 96 del Sig. Franco Stupia e dell’auto esposta ai Giardini Estensi a Varese, punto di ritrovo di Sabato 22 Maggio.

Il Sig. Franco Stupia ed il Sig. Davide Benetel al fianco della Saab 96 del 1968 (Photo Credit: Saab Club Italia)

Un tre quarti della Saab 96 del 1968 numero 95 del Sig. Stupia (Photo Credit: Saab Club Italia)

Un particolare del muso della Saab 96 numero 95 (Photo Credit: Saab Club Italia)

Gli interni della Saab 96 perfettamente restaurati dal Sig. Stupia (Photo Credit: Saab Club Italia)

Ed ecco la Saab 96 V4 numero 95 del 1968 guidata dal Presidente del Saab Club Italia Sig. Franco Stupia immortalata al punto di ritrovo di Domenica 23 Maggio a Varese.

Il profilo della Saab 96 del 1968 del Sig. Stupia (Photo Credit: SAAB|news)

Un tre quarti posteriore della numero 95 guidata dal Presidente del Saab Club Italia (Photo Credit: SAAB|news)

Il Presidente del Saab Club Italia alla guida della sua Saab 96 (Photo Credit: SAAB|news)

Sempre il Sig. Stupia che si allontana dall'Hotel Ata luogo di ritrovo della manifestazione (Photo Credit: SAAB|news)

Ed ecco la Saab 96 V4 del 1975 numero 134 guidata dal Responsabile del dealer ufficiale Saab di Varese Sig. Locatelli.

Un tre quarti della Saab 96 V4 numero 134 guidata dal Sig. Locatelli Resp. del dealer Saab di Varese (Photo Credit: SAAB|news)

Il muso della 96 del Sig. Locatelli Resp. del dealer Saab di Varese (Photo Credit: SAAB|news)

Ancora un tre quarti della vettura numero 134 equipaggiata per il rally (Photo Credit: SAAB|news)

Di seguito alcuni particolari della vettura numero 134 la Saab 96 V4 (motore Ford) del 1975 guidata dal Sig. Claudio Locatelli Responsabile del dealer ufficiale Saab di Varese.

Lo stemma originale applicato sui montanti posteriori della vettura del 1975 (Photo Credit: SAAB|news)

Il particolare tappo del serbatoio della numero 134 (Photo Credit: SAAB|news)

Il simbolo V4 posto vicino al fanale posteriore destro della vettura (Photo Credit: SAAB|news)

Il retro della Saab 96 numero 134 al termine della gara storica (Photo Credit: SAAB|news)

Gli interni della Saab 96 del Sig. Locatelli, anacronistico lo stereo ed il volante, ma strumentazione perfetta (Photo Credit: SAAB|news)

Un tre quarti posteriore della 96 in gara alla Coppa dei tre Laghi (Photo Credit: SAAB|news)