Giu 08

Intervista a Mr. Fadi Ramadan

Mr. Fadi Ramadan a bordo del suo Airbus A320 (Photo Credit: Mr. Fadi Ramadan)

Un giovane Pilota di Aerei risponde alle domande del SAAB|news…

Una stupenda intervista in collaborazione con il gruppo di appassionati Saab 9-1 Petition & Support Group con Mr. Fadi Ramadan, giovane pilota d’aerei che effettua consulenze alla nota community che vuole proporre una city-car premium marchiata Saab. Conoscendo la sua professione e la sua attenzione nei comandi, abbiamo voluto richiedere a Mr. Ramadan quanto sia importante l’ergonomia e la strumentazione in un veicolo, risposte scontate? Assolutamente no, ma ecco di seguito l’intervista realizzata da SAAB|news.

SAAB|news: Oltre al settore aeronautico, Lei è un appassionato di auto? Apprezza il marchio Saab?

Mr. Ramadan: Sono pilota di Airbus A320/321 è vero, ma sono sempre stato un fan di Saab.

SAAB|news: Conoscendo la sua professione, secondo Lei la disposizione dei comandi è importante nella guida di un veicolo? Perché?

Mr. Ramadan: Naturalmente, essendo un pilota, istintivamente giudico subito come sono disposti i comandi e come si presentano, dato che in aereo, la cosa più importante per la sicurezza è la pulizia, la chiarezza e la facilità dell’interfaccia del pilota che deve esattamente proporti tutto quello che desideri e darti contemporaneamente il massimo controllo della macchina. Anche conoscendo la macchina, i comandi semplici ed ordinati rappresentano la massima importanza per avere il pieno controllo.

SAAB|news: La strumentazione automobilistica di tipo aeronautico può essere un elemento oltre che distintivo ottimo per la guida?

Mr. Ramadan: L’adozione di strumentazione aeronautica in una vettura come la Saab 9-1 significherebbe maggiore controllo, più consapevolezza e dimostrerebbe chiaramente l’esperienza di guida di una casa automobilistica. Oltre ad essere “cool” la vettura che sarà dotata di queste “attenzioni” renderà sicuramente la guida più facile e rilassante, grazie alle innovative idee sviluppate dal nostro team.

SAAB|news: La disposizione dei comandi può essere basilare nei brevi o nei lunghi viaggi? Quali dispositivi installati nella Saab 9-1 provendono dal mondo aeronautico?

Mr. Ramadan: La saab 9-1 presenta numerosi concetti aeronautici che sicuramente aumenteranno la sicurezza della vettura, come ad esempio un particolare altimetro che presenterà l’esatta distanza dal veicolo ad un punto definito dal conducente o dalle vetture che lo precedono o lo seguono. Oppure l’Avoider Collision, un sistema paragonabile al Tcas di ogni aereo, ogni vettura dotata di questo sistema rileva le altre attorno a lei evitando e riducendo quasi completamente il rischio di collisione, il sistema infatti raccogliendo ogni genere di informazione calcolerebbe in anticipo le conseguenze aiutando il conducente ad evitare ogni pericolo con facilità!

Altri aspetti legati alla sicurezza ed i classici controlli di sicurezza non sono dimenticati e molti controlli elettronici permetteranno di percepire in anticipo ogni problema od errore commesso, grazie ai sistemi Ecam o “Ecas” la vettura vi fornirà sempre un avviso anche per i normali controlli di manutenzione e vi indicherà come risolvere le situazioni “indesiderate” rilveate. Il conducento od il pilota, sarà sempre informato sull’andamento del proprio veicolo, sarà sempre sicuro! Naturalmente, l’adozione di un sistema operativo sulla propria vettura rende l’auto molto flessibile, capace di presentare solo i controlli base e modificare la sua strumentazione solo in un secondo momento, mantenendo ogni caratteristica di sicurezza attiva. Sarà una normale vettura capace però di visualizzare differenti informazioni. Gli aspetti legati all’aeronautica rimaranno intatti e verranno presentati in modo del tutto personalizzabile dal conducente senza mai dimenticare la sicurezza posta al primo posto. Molti dispositivi di sicurezza aeronautica installati nella vettura contribuiranno a rendere l’esperienza di guida più rilassante e sicura.

SAAB|news: Il futuro del brand Saab potrà essere delineato anche dalle tecnologie legate alla strumentazione interna?

Mr. Ramadan: Assolutamente! Disporre di un sistema operativo (il “Saab Linux”) in auto consentirà agli utenti di aggiornare e mantenere il software della propria vettura sempre aggiornato. Il sistema operativo permetterà anche di collegarsi ad internet, ma il suo compito principale sarà quello di fornire una maggiore personalizzazione del veicolo, sempre rispettando i dogmi aerodinamici fedeli al brand. Ad esempio il nuovo sistema cruise control (l’autopilota) si potrà compbinare al Gps ed ai controlli di riconoscimento stradale regolandosi di conseguenza. Aggiungere tutte queste innovazioni in una vettura permetterà un controllo ed una guida più facile, come andare in bicicletta! Credo che questa vettura aprirà il posto ad un nuovo concetto di guida, la concretizzazione di queste innovazioni e soluzioni di stampo aeronautico saranno il primo passo verso un esperienza di guida del tutto nuova, seguita sicuramente da altre aziende automobilistiche. Un vero must riguardo la sicurezza, il comfort, la varietà di scelta e l’eleganza si stà per ideaer qualcosa di veramente cool.

SAAB|news: Cosa ne pensa dell’Head-Up Display presentato ultimamente da Saab sulla prossima ammiraglia?

Mr. Ramadan: L’Hud installato sulle nuove vetture Saab è molto limitato, rispetto all’Hud che ci accingiamo ad installare nella Saab 9-1, senza nessun tipo di limite! Utilizzando uno schermo Oled il formato delle informazioni potrà essere sicuramente più ampio e presenterà un interno più rilassato. Il sistema operativo di bordo della Saab 9-1 consentirà poi una più che infinita e completa personalizzazione. L’Hud (acronimo di Head-Up Display), realizzato sulla nostra vettura è forse la più grande soluzione di sicurezza adottata, poiché il conducente non distoglierà mai gli occhi dala strada, tutto ciò di cui ha bisogno è lì! Tutto! Ci saranno maggiori informazioni su questo nuovo Hud più facile da leggere ed istintivo, tale da richiedere la minima concentrazione al conducente che non toglierà mai lo sguardo dalla strada regalando maggiore sicurezza e fornendo un’esperienza di guida completamente nuova.

SAAB|news: In quali elementi, legati alla strumentazione, vede una svolta nella sicurezza dell’automotive?

Mr. Ramadan: Ad esempio nei lunghi viaggi il controllo della velocità è molto più facile perché, il sistema di regolazione automatica della valvola a farfalla è stato riprogettato rendendo il controllo della velocità più facile e semplice, anche i controlli dedicati alle velocità massime praticabili sul quel tratto di strada o le distanze di sicurezza e di destinazione presentate sul Pfd o sullo schermo Oled saranno facili ed intuitive, tali da rendere più immediate le azioni del conducente. Il sistema Atis consentirà di preparare e pianificare un viaggio nel migliore di modi, si avrà la possibilità di conoscere: meteo, informazioni sul traffico, consumi di carburante e stili di guida migliori per un viaggio efficente. La strumentazione aeronautica migliorerà sicuramente la sicurezza della vettura fino a raggiungere livelli senza precedenti, per la prima volta una vettura Saab (la Saab 9-1) sarà dotata dei Veri controlli aeronautici, così reali perché già utilizzati sui più moderni aerei.

SAAB|news: Grazie per il tempo dedicatoci a Mr. Ramadan!

Mr. Ramadan: Grazie.

Link: Saab 9-1 Petition & Support Group – Facebook

Intervista in Inglese di Mr. Fadi Ramadan per SAAB|news 

SAAB|news: Besides the aeronautics, are you a  car enthusiast? Do you appreciate the saab brand?

Mr. Ramadan: I am Airbus A320/321 pilot, and I’ve always been a fan of Saab.

SAAB|news: Is the layout of controls important for driving a vehicle? Why?

Mr. Ramadan: Of course, being a pilot, instinctively, I judge how the controls of the car are presented, since in aviation, the most important thing is making sure that the interface, is uncluttered and clear, easy to use and shows you exactly what you want and at the same time giving you maximum control over your machine… knowing your machine, and having control over it in a very easy and uncluttered way is of upmost importance.

SAAB|news: Can an automotive instrumentation combined with an aircraft instrumentation be useful for driving?

Mr. Ramadan: Adopting aeronautical instrumentation into the Saab 9-1 car would mean more control over the car, more spatial awareness, and a much firm driving experience. Apart from being “cool” it will also implement elements of safety and new features will make driving easy and relaxing thanks to the innovative thinking of our team.

SAAB|news: Can the layout of the control be fundamental in a short or in a long trips? Why?

Mr. Ramadan: The (9-1) Saab car has many aeronautical concepts that will increase the safety of the car, such as the implementation of the Radio altimeter which will allow the driver to know the exact distance and a quick reference distance of him and the cars around him, we are also looking into making a side project for a collision avoider such as the Tcas in the airplane, and this would be an independent device installed on all cars… but that is for later, the car will have its own collision avoiding system that will help give more info about any possibility of a collision , and would help avoid it with ease!

Other aspects of safety is the implementation of safety checks and the advance control and check over the systems of the aircraft, will make sure small things are never forgotten, and will always give you all the information you need to know , that’s thanks to the implementation of the Ecam system or “Ecas” where the car will always notify you of anything that needs checking , or needs maintenance and it will tell you how to trouble shoot it for a quick fix, it will always suggest quick answers to any immediate problem… the driver/pilot will always be knowledgeable of his systems and his safety!

Of course having an operating system in the car makes the environment of the car very flexible; for those who want a very basic car controls, can switch all that in a second, making the car still have all the safety features! But it will be a normal car with a normal display of information… in that way we keep the display up to the users own comfort!
But still the aeronautical aspect of the cars safety will remain intact , but you will be using a normal car display, basically everything in the car is customizable to the Driver/Pilots own preference. There are many more advance aeronautical safety devices built in the car that will help make driving a much more relaxing, safe experience

SAAB|news: Will the future of the Saab brand also be outlined by the technology of interior instruments?

Mr. Ramadan: Yes, absolutely. Having an operating system (Saab Linux) in the car will also allow users to upgrade and maintain the software of the car on regular bases! Also access to the internet.. but the primary use of this operating system is that, it will allow us to give a better feel and customizable control, and Adding more Aeronautical aspects to the car…such as the new Autopilot which is based on combining Gps and road recognition and much more… Hence putting all of this and other innovative ideas into a car, and long drives becomes as easy as riding a bike! I do believe that the car will pave way to a new concept of driving experience, where our implementation will be the first step into a real Pilot experience, and soon many automotive companies will follow our lead. In regards to safety, comfort, variety, choice, elegance, freedom and above all a one hell of a ride!

SAAB|news: What do you think about Saab’s Head-Up Display?

Mr. Ramadan: The actual Hud in Saab cars is very limited, compared with the Hud we are going to put, it will be limitless! Because we are using Oled the size now can be bigger allowing a much more relaxed environment! And since the Saab 9-1 is equipped with an operating system on board we are able to allow the users to customize as they pleases! The Hud (Head-Up Display) that has been implemented in our car is perhaps the biggest addition to safety since it will make sure the driver has his eyes on the road at all times!!! Everything he needs is there! Everything! There will be more information on the Hud and very easy to read where your eyes will never have to leave the road and all the information will be given to you on an instinctive level needing the absolute minimum concentration making you stay safer and more alert to the surroundings and of course giving you an experience like no other!

SAAB|news: What will be the main instrument for the car’s safety?

Mr. Ramadan: For instance, in long travels, Speed control is much easier because, the Auto Throttle system has been adopted, making the control of speed easy and simple, also with the feature of “max speed on road” the car will limit the max speed of the car to that of the road… and with the New Drive Director, the distance to destination will be with just a quick glance on the Pfd or the Oled based head up display where you will always have a quick reference to where you are, also it will give you more accurate turn commands… Also with the new Atis additions to the car, the driver will now be able to prepare and plan his trip in the most specific and accurate way possible, he will have Weather information, traffic information, fuel saving techniques and many more features that will allow a much efficient trip… the aeronautical instrumentation will increase the car’s safety to unprecedented levels, and this time, is the first time a Saab car (the Saab 9-1) is having real aeronautical systems, so real, that were taken from real planes.

SAAB|news: Thanks for all Mr. Ramadan!

Mr. Ramadan: Thanks.