Giu 07

Intervista a Mr. Jesus Sanchez

Mr. Jesus Sanchez Coordinatore del Saab 9-1 Petition & Support Group (Photo Credit: Mr. Jesus Sanchez)

Il Coordinatore del gruppo Saab 9-1 intervistato da SAAB|news… 

Già in precedenza abbiamo avuto modo di segnalarVi alcuni rendering e concept del Sig. Ferrante giovane e talentuoso designer italiano intervistato dalla nostra Redazione. Oggi Vi vogliamo proporre una nuova intervista realizzata dal SAAB|news al Coordinatore principale del Saab 9-1 Petition & Support Group Mr. Jesus Sanchez. Il giovane appassionato spagnolo ci descrive quali sono stati gli input della loro community e quali passioni muovono così tanti designer e giovani tecnici provenienti da ogni parte del pianeta. Di seguito l’intervista realizzata dal SAAB|news prima in Italiano e di seguito in Inglese. 

SAAB|news: Da dove nasce questa “petizione” on-line? 

Mr. Sanchez: Il Saab 9-1 Petizione & Support Group è nato di recente, prima che Spyker acquistò il brand Saab, con l’obiettivo di fornire al costruttore scandinavo un possibile futuro che poteva salvare i posti di lavoro dei dipendenti in Svezia. La nostra idea era di creare qualcosa di completamente nuovo nel settore dell’automotive, utilizzando la “manodopera” degli appassionati, delle università, dei professionisti del settore Automotive e di tutti coloro che vogliono contribuire al progetto, creando per la prima volta nell’industria automobilistica una vettura ideata e creata dalla collaborazione internazionale dei consumatori finali. Questo progetto reinventa i rapporti con i clienti e con gli appassionati del marchio Saab importantissimi entrambi per la creazione della vettura. Questa idea maturò per prima per una grande azienda automobilistica la Fiat, con il progetto MioFiat ed ora la stiamo rilanciando per Saab con la Saab 9-1 Petition & Support Group. Fiat ha più di 10 mila milioni di fan e clienti in tutto il mondo, e la stessa idea ci ha mosso nei confronti di Saab con la migliore Saab 9-1. 

La collaborazione internazionale, offre enormi potenzialità per la creazione di un progetto. Basta guardare cosa è successo con Fiat, 10000 idee, da svariate persone sparse in tutto il mondo. Sono assolutamente sicuro che gli ingegneri di Saab, non potranno ottenere con il loro lavoro questa enorme quantità di informazioni lavorando in uno studio chiuso. Con la Saab 9-1, scommettiamo nei progetti “aperti” ideali per reinventare un marchio. Per il progetto Fiat stiamo andando addirittura oltre, non solo un a concept car, ma stiamo sviluppando la vettura definitiva. 

SAAB|news: La passione per l’Automotive e per Saab sono la forza principale del progetto? 

Mr. Sanchez: Assolutamente, la passione per i motori è sicuramente una grande motivazione per noi, ma mentirei se affermassi che abbiamo creato il gruppo solo per la passione verso le vetture Saab. Il nostro obiettivo principale era di salvare i posti di lavoro in Svezia e dare un nuovo possibile futuro ai dipendenti della fabbrica di Trollhättan. Questa è stata la scintilla iniziale, da cui abbiamo creato il gruppo “Petition & Support”. Sapevamo benissimo che Saab era una società ormai sull’orlo della chiusura, solo negli Stati Uniti stava perdendo 435 milioni di Dollari circa all’anno, da quì nacque l’intuizione entrare nel mercato delle premium city car. Nell’attuale mercato i consumatori richiedono: Auto più efficienti, Minori veicoli ed Innovazione. 

Parliamo francamente, se ho una macchina nel mio garage e l’attuale situazione economica mondiale non è positiva, perché dovrei cambiare la mia auto? Posso resistere per un altro anno o due? Perché vorrei cambiarla? La risposta è semplice: l’Innovazione. Per attirare i clienti, l’innovazione è un fattore chiave. La gente è stanca di acquistare “solo un’altra auto”, la competizione è molto forte oggi ed il mercato è saturo. Secondo il nostro parere, se non sei diverso, sei morto. 

SAAB|news: Che cosa cerca in una nuova autovettura? 

Mr. Sanchez: Cosa mi piace in una macchina? Tecnologia, tecnologia e … Se avete dei dubbi, Vi confermo ancora una volta: tecnologia. Non sarei mai stanco di ricordare questo elemento, perché è ciò che realmente fa la differenza tra un auto e le “auto” in poche parole. Ho sempre ammirare le automobili Saab da quando ero bambino, ed è un marchio che è e sempre sarà nel mio cuore. Oggi abbiamo un mercato saturo di marche e modelli diversi. Il modo di fare Business oggi è assolutamente nuovo, le regole del passato, non funzionano più. Il design oggi non è sufficiente per conquistare i consumatori che richiedono nuove vetture, la tecnologia è Vitale oggi. 

SAAB|news: La nuova “era” di Saab, con Mr. Victor Muller, offre nuove possibilità al marchio? 

Mr. Sanchez: Beh, io non conosco cosa Mr. Muller ed il Consiglio di Amministrazione di Saab in Svezia stiano pensando di fare, ma direi che trovano una situazione molto difficile del mercato Europeo. La situazione adesso è molto complessa. Abbiamo una migliore “previsione economica del futuro” per il mercato statunitense e per i mercati asiatici, conoscendo la svalutazione dell’Euro, ma a mio parere la situazione Europea è “un’instabile illusione”. Penso che l’economia di ogni azienda debba fondarsi solidamente su “prodotto e vendita”, non in “bolle finanziarie” pronte ad esplodere, così a mio parere Saab deve avere ottimi prodotti per sopravvivere, e, soprattutto: attirare al brand i giovani. Saab ha bisogno di importanti strategie di marketing dietro ad ogni prodotto, indirizzate verso gli elementi ricchi di tecnologia. 

Tenendo in considerazione le reali difficoltà del mercato, se fossi Mr. Muller e non volessi utilizzare il denaro degli investitori non mi azzarderei in rischiose scommesse e vorrei giocare in modo sicuro, proponendo una nuova auto assolutamente tecnologica e mai vista nel mercato automobilistico, qualcosa di completamente nuovo, qualcosa che “smuova” il consumatore all’acquisto, perché rispecchia qualcosa che non riesco a trovare in altre marche, che chiameremo (per riassumere), “Effetto woow”. Se Mr. Muller non persegue “l’effetto woow”, avrà una situazione molto difficile di fronte a lui. Saab deve iniziare da zero e con mentalità aperte reinventare il marchio. In caso contrario, il futuro è buio. Un consiglio per Saab? Seguire queste due “massime”: 

  • Se si vuole avere successo è necessario intraprendere nuove strade, piuttosto che percorrere sentieri consumati dal successo già accettato. – John D. Rockefeller
  • La ragione per cui così tante persone non è riescono a concludere nulla nella vita è perché, quando l’opportunità bussa alla porta, sono impegnati a cercare quadrifogli in mezzo ai trifogli. – Walter P. Chrysler

SAAB|news: Pensi che l’innovazione e la tecnologia devono essere gli elementi più importanti in una vettura? 

Mr. Sanchez: La tecnologia e l’innovazione devono permettere la creazione di una vettura che susciti nel cliente l’effetto sorpresa, qualcosa che non accade spesso nel settore automobilistico. In realtà, si continuano a vedere disegni e bozzette in continua evoluzione per rappresentare nuove superfici e linee, ma molte auto propongono sempre gli stessi sistemi ed in fondo la stessa tecnologia. Solo poche novità sono state presentate in questi anni, sempre a livello meccanico e pochissime in “digitale”. Con la Saab 9-1, vogliamo creare qualcosa di completamente nuovo, che segua “l’Effetto woow” come ho descritto prima. La tecnologia deve creare un nuovo tipo di macchina, intelligente ed orientata al mondo online, Internet è fondamentale per questo. Con la Saab 9-1 stiamo creando teoricamente la prima auto con un sistema operativo. Fondamentalmente, sarà dotata di una scheda madre da computer all’interno della vettura (probabilmente all’interno bagagliaio dell’auto) a cui sarà collegato un disco rigido dove risiederà un proprio sistema operativo, nel nostro caso stiamo sviluppando il Linux Saab, derivato dalle diverse versioni kernel di Linux come il più conosciuto Ubuntu. Con questa base, si potrà reinventare completamente l’idea ciò che un’auto può fare. Saremo in grado di caricare programmi per pc, navigare sul Web in tempo reale e per la prima volta nell’industria automobilistica, la vettura sarà in grado di fornire veri e propri sistemi aeronautici. Sarà intelligente, dotata del più avanzato sistema di rilevazione dei pedoni mai concepito. Con un maggiore tempo ed un migliore sviluppo l’auto potrebbe essere in grado di guidare da sola sulle tratte autostradali ad esempio. 

Inoltre stiamo progettando l’uso di sistemi Oled per un maggiore aiuto alla guida, gli schermi Oled sono display flessibili che si possono piegare con le mani come semplici fogli di carta. Abbiamo in programma di collegare il sistema operativo del veicolo ad un Oled posto nel parabrezza che riproponga l’effettivo del nuovo Saab Hud (Head-Up Display disponibile sulla nuova 9-5) in un nuovo modo mai visto prima. La saab 9-1 è assolutamente tecnologica, l’illuminazione interna è regolabile e utilizza le tecnologie Oled libere. Stiamo sviluppando un nuovo concetto il “Saab Living” dove la macchina sarà in grado di trasmettere con la propria luminosità interna sensazioni di benessere ai propri occupanti. 

SAAB|news: Secondo Lei, i Sistemi Open Source (come Linux) saranno in grado di aiutare il mercato automobilistico? 

Mr. Sanchez: Assolutamente! Le vecchie concezioni di concepire un automobile in un ambiente chiuso non funzionano più. Per dimostrare questo, basta guardare il progetto MioFiat, questo è quello che stiamo facendo. Fiat ha sbagliato? Non la penso così, se Fiat ha dimostrato qualcosa nell’industria automobilistica è l’abilità di essere in grado di sopravvivere dopo le crisi del passato. Ora anche Saab dovrà dimostrare questa abilità. 

SAAB|news: Essere “sempre connessi”, tramite cellulare, notebook, palmare ed ora anche in auto, può portare maggiori vantaggi al consumatore? 

Mr. Sanchez: Si. Se saab vuole sopravvivere deve creare un un Cash Flow (differenza tra uscite ed entrate) intelligente. In parole povere, deve intervenire in modo da guadagnare senza compromettere i soldi degli investitori. Per adesso, il Consiglio di Amministrazione Saab deve agire responsabilmente nei confronti degli investitori e dei clienti. Internet offrirà un nuovo modo di fare auto e di guadagnare per Saab. Si stima che, se solo 60000 vetture Saab saranno dotate di Internet e di un sistema operativo che controlli la vettura più di 72 milioni di ricerche sul web tramite motori come Google, Yahoo o Bing potrebbero essere realizzate all’interno delle vetture solo in un anno. Saab Automobile Ab potrà così vendere ricerche e preferenze a società come Google o Yahoo ed in questo modo, guadagnare maggiore denaro. Questo modello di Business è già stato usato dai noti Facebook, TwitterFirefox (solo Mozilla Firefox attuando questo modello di Business ha guadagnato 75 milioni di Dollari nel 2007). 

Nel mondo attuale, necessita di giovani e fresche idee per sopravvivere nel Business. La passione per la tecnologia lo può rendere possibile. Un sistema operativo ed un collegamento ad Internet all’interno di una vettura sono assolutamente indispensabili, perché possano iniziare a produrre denaro per Saab. La cosa migliore di tutto questo è sicuramente la facilità con cui si potranno guadagnare i fondi, semplicemente attraverso i servizi online. Questo modello rappresenta chiaramente un modo nuovo ed innovativo di guadagnare denaro e reinventare il Business. Tradizionalmente, il modo di guadagnare è molto semplice: comprare ad un certo prezzo, vendere ad un prezzo maggiore e guadagnare la differenza, lo si fa con le “arance” e anche con le “auto” nello stesso identico modo. Questa volta è diverso, poiché le vetture inizieranno a produrre denaro per la società attraverso i servizi online, ed i fondi raccolti potranno essere riutilizzati da Saab per innovare nuovamente e rendere le proprie automobili più economiche per i propri clienti. Questo sistema permetterà a Saab di guadagnare più soldi e non è un sogno, ma è un progetto realizzabile. 

SAAB|news: Che tipo di tecnologie sono utilizzate dalla Saab 9-1? 

Mr. Sanchez: Le tecnologie che abbiamo in programma di realizzare sviluppando la Saab 9-1 si propongono l’obiettivo di impressionare il cliente. Abbiamo intenzione di creare una vettura mai vista prima. Eccole di seguito. 

  • Real Aeronautical Systems: La Saab 9-1 sarà la prima Saab dotata di veri e propri sistemi aeronautici. La vettura avrà un Eicas (che fornirà informazioni dettagliate sul motore e sullo stato dell’auto), avrà un Pfd acronimo di Primary Flight Display che fornirà informazioni sulla velocità e sul percorso da effettuare, inoltre sarà dotata di un Navigation Display (Nd), che sarà l’equivalente del primo Gps al mondo con informazioni meteo in tempo reale. Tutti questi strumenti sono stati presi dagli aerei ed adattati per lavorare al meglio su un auto. Stiamo rendendo possibile la Vera tradizione aeronautica in una vettura.

Molti di questi strumenti sono attualmente in sviluppo con la consulenza di veri piloti, un operazione ultimamente mai fatta da Saab. Un pilota di Jet da Caccia ed un pilota di Airbus A320/321 stanno lavorando con noi su tali sistemi. Non dovrete preoccuparvi se l’auto è più o meno facile da guidare. Premendo un semplicemente pulsante sarà possibile passare dalla modalità “Auto” a quella “Aeronautica”. Tutta la strumentazione cambierà di fronte a Voi, mostrando simbologie e caratteri proposti solitamente sugli aerei all’interno però di un’autovettura. Le classiche lancette del tachimetro saranno sostituite da un nuovo schermo Tft a colori dove si potranno riconoscere qualsiasi tipo di informazioni, le possibilità sono illimitate. 

  • Operating System ed Internet: L’auto avrà un sistema operativo Linux che permetterà di fare cose incredibili. Per esempio si potrà installare alcuni normali programmi per pc sulla propria vettura. Con un dispositivo TableTouch come un iPad, collegato all’auto si avrà la possibilità di rimanere collegati ad internet ed eseguire programmi di ogni genere. Si potrà scrivere un documento comodamente dai sedili posteriori, inviare e-mail con programmi che riconoscono la voce, o effettuare videoconferenze in tempo reale all’interno della vettura, parlare con i propri amici tramite Skype o Messenger mentre la vettura si guida da sola. Immaginate di acquistare biglietti per il cinema o per lo stadio dentro la propia auto solo con un comando vocale, le possibilità sono illimitate e rappresentano qualcosa mai vista prima. La vettura si connette automaticamente alle reti Wi-Fi gratuite a disposizione e potrà collegarsi a reti 3G o 4G pagando un canone mensile alla propria compagnia telefonica mobile. Quest’auto permetterà di unire divertimento e la libertà.
  • Alert & Autopilot System: Anche questo accessorio è ereditato dal mondo aeronautico, stiamo progettando la vettura per la prima volta dotata di un avanzato sistema di allarme che si trasformerà prossimamente in un vero e proprio pilota automatico. Una telecamera posta sul retro dell’auto sarà in grado di riconosce le corsie stradali e le vetture che seguono.
  • Oled Lightning and Informational Displays: L’auto sarà la prima al mondo dotata di tecnologie Oled, stiamo sviluppando un nuovo tipo di illuminazione all’interno della vettura che interviene in modo intelligente, in grado di “comunicare” con il conducente. Gli schermi Oled cambieranno completamente il modo di informare ed avvisare il conducente. In poche parole, avrete varie informazioni “fluttuanti” nell’aria di fronte a voi, come nell’abitacolo di un caccia Saab Gripen Jet Fighter. Questo è ciò che chiamiamo “Effetto Woow” e rappresenta una tecnologia mai vista prima.

SAAB|news: La mission del gruppo Saab 9-1 su Facebook si propone di realizzare la prima compatta premium ideale, creata “dalla gente x la gente” un vero successo sul web, i fan sul social network lo dimostrano, crede che potrà “smuovere” i progettisti in Svezia? 

Mr. Sanchez: Non sappiamo se la Saab 9-1 verrà sviluppata concretamente, ma abbiamo visto come altre aziende automobilistiche stanno reagendo positivamente alle nostre proposte (purtroppo) prima di Saab. Non vorremmo vedere altre società attingere tecnologie ed idee sviluppate per Saab e farli propri solo per un errata gestione aziendale in Saab. Ad esempio, ultimamente abbiamo sviluppato un nuovo dispositivo capace di proporre Internet all’interno di una vettura e di collegare al web il nuovo iPad di Apple e siamo rimasti più che sorpresi (per usare un eufemismo) nel leggere una nuova news pubblicata da Car & Driver, dove Audi ha dichiarato di avere sviluppato un nuovo sistema legato al web disponibile per la loro vettura di punta la A8 2011. Tutte le informazioni pubblicate da Audi sono state presentate alla stampa come se tale tecnologia fosse stata sviluppata dai loro ingegneri, noi crediamo che molte info siano state ottenute dai nostri progetti pubblicati dal nostro gruppo. La stessa testata Car & Driver ha utilizzato le stesse parole usate dal nostro gruppo per presentare le novità di Audi, piccoli dati che hanno aumentato i sospetti di un “copia e incolla” dal nostro portale eludendo tutti i nostri sforzi. Ci auguriamo che Audi dia una spiegazione ufficiale, anche se la casa tedesca non ha mai contattato il nostro gruppo. Il loro slogan è “Truth in Engineering”, beh, noi siamo ancora in attesa di una verità ufficiale di Audi. 

Come dimostra il video di presentazione e spiegazione del progetto FiatMio, tutto nasce e si evolve per il grande pubblico, dal pubblico, seguendo le tendenze attuali come viene descritto anche nel nostro gruppo su Facebook. Sarebbe triste se tutti i progetti, le idee, le tecnologie sviluppate per Saab saranno prese da altre case automobilistiche, ma tale decisione non potrà essere nostra, ma solo di Saab. Siamo un progetto aperto e non possiamo impedire che altre aziende implementino tali tecnologie, a meno che Saab partecipi attivamente ed ufficialemente al progetto Saab 9-1. 

SAAB|news: Un grande in bocca la lupo al progetto Saab 9-1 e a Mr.Sanchez da tutta la Redazione del SAAB|news! 

Mr. Sanchez: Grazie! Ricevete la nostra migliore considerazione e sostegno da parte del nostro gruppo! 

Link: Saab 9-1 Petition & Support Group – Facebook

Intervista in Inglese di Mr. Jesus Sanchez per SAAB|news 

SAAB|news: Where does this online petition comes from?
 
Mr. Sanchez: Saab 9-1 Petition & Support Group born recently before Spyker took control over Saab, and with the idea of giving to the company a future that could save the jobs of the employees in Sweden. Our idea was to create something completely new in the automotive industry, using the manpower of the fans, universities, professionals, everyone that want to contribute the project, creating for first time in the automotive industry a car based in the International Public Collaboration. Our idea was to reinvent the customer relationships, telling the Saab fans and costumers, you are important for us; so important, you will make the car. This idea woke up the automotive industry, and a big company as Fiat, is also doing what we are doing for the Saab 9-1, with the FiatMio. FiatMio got 10,000 ideas from fan and customers around the world, well, we are doing the same, but for the best car you can ever imagine, the Saab 9-1.

The international public collaboration, gives an enormous potential to create a project. Just look back to Fiat… 10000 ideas… from people around the world. I am absolutely sure the Saab engineers, cannot get that enormous quantity of information, working in a closed environment. With the Saab 9-1, we bet for an open project, to reinvent the brand. However, have in mind FiatMio is just a concept car, we are going beyond, we are developing the final car. 

SAAB|news: Passion for Saab and Automotive. Are they the main force behind the project? 

Mr. Sanchez: Absolutely, motor passion was a big motivation for us, but I’d lie if I tell you that we created the group just for our passion to the Saab cars. Our main goal was to save the jobs in Sweden and give a future to the employees of the factory in Trollhättan. That was the initial spark, that created the group “saving the jobs”. We knew very well Saab was a death company, if they didn’t entered in the market of little cars, and we reached the conclusion that Saab was losing (approximately) 435 million dollars per year (just in USA), the world global situation of money loses, was even worst. In a process in which the economy contract, consumers want: 1) More efficient cars 2) Little cars and 3) Innovation. 

Let’s talk frankly, if I have a car parked in my garage, and right now the global economic situation is not good, why would I change my actual car? I can resist with it 1 or 2 additional years? Why I would change it? – The reply is easy: Innovation. To attract the customers, the innovation is a key factor. People are tired of purchasing “just another car”, the competence is extremely strong nowadays and the market is saturated. In our opinion, if you are not different, you’re dead. 

SAAB|news: What do you look in a car? 

Mr. Sanchez: What do I like in a car? Technology, technology and… If you have any doubt, let me I tell you once again, technology. I’d never be tired to remember this, because is what really make the difference between another car and “The Car” in capital letters. I’ve been admiring Saab cars since I was a little boy, and it is a brand that is and always will be in my heart. Today you have a market full of brands and different designs. The way to make business today is absolutely new, the rules of the past, don’t work anymore. The design today is not enough to get consumers, they need better cars, and the technology is vital for that. 

SAAB|news: The new Saab-era (with Mr.Muller) gives new possibilities to the brand? 

Mr. Sanchez: Well, I don’t know what Mr. Muller and the board of directors in Saab Sweden is thinking to do, but I’d say they have a very difficult situation in the European market. The situation right now is very complex. We have a better “economic weather forecast” for the US market and the Asian markets, having in mind the Euro devaluation… but in my opinion that is “an unstable illusion”. I think the economy of every company must be based in a solid basis “Product and Sales”, not in “bubbles” that finally explode; so in my opinion Saab must have a nice product to survive, and above all, passing the pending exam: Reaching Saab to the young people. Saab need the marketing strategy behind the product, and in that part is where the technology enter. 

Having in mind the actual difficulties of the market, if I was Muller, I wouldn’t use the investors money is risky bets, I wouldn’t play dices and I’d go for a sure bet, I’d go to create a car absolutely technological, never seen in the market, something completely new, something that force to the consumer to buy it, because it is something I cannot find in other brands, let’s call it (to summarize) the “Woow Effect”. If Muller doesn’t pursue “the Woow effect”, he will have a very difficult situation in front of him. Saab must begin from cero, have an open mind, and reinvent the brand. If not, the future is dark. I’d recommend to Saab to follow phrases of two personalities: 

  • If you want to succeed you should strike out on new paths rather than travel the worn paths of accepted success. – John D. Rockefeller
  • The reason so many people never get anywhere in life is because, when opportunity knocks, they are out in the blackyard looking for four leaf clovers. – Walter P. Chrysler

SAAB|news: Do you think that innovation and technology have to be the most important things in a car? 

Mr. Sanchez: The technology and innovation must create a car that surprise the customer; which is something that don’t happen recently in the automotive industry. Actually, you see how the designs are evolving and evolving to cool surfaces and lines, but the cars (practically) still the same and still having the same systems, and basically the same technology. Just a few innovations are made thru the years. The cars evolve mechanically but not digitally. With the Saab 9-1, we want to create something completely new, that follow the “Woow Effect” I told you before. Technology must create a new kind of machine, intelligent and oriented to the online world; Internet is vital for that. 

With the Saab 9-1 we are creating theoretically the first car with an operating system. Basically, you will have a computer mother board placed inside the car (probably inside the car’s trunk) that will have a hard disk and its own operating system, in our case we are developing the Saab Linux, based in the kernel of other Linux versions, as the Ubuntu Linux. With that base, you can reinvent completely what a car can do. 

You will be able to load computer programs, browse the web in real time, and for first time in the automotive industry, the car will be able to provide real aeronautical systems. It will be intelligent; it will be able to have the most advanced detection system ever conceived to detect pedestrians and even the road lanes. And with a bit of time of development, the car will be able to drive alone in certain circumstances (for example in the highway). 

Also we are planning the car use Oleds for driving aid; you know these flexible displays that you can bend them with your hands. We plan to connect the operating system of the car to an Oled placed in the windshield advancing the actual Saab Hud (Head-Up Display) to a future never seen before. Our conception of the Saab 9-1 is absolutely technological, the interior lighting is tunable and use also mercury free Oleds. We are developing a new concept that we like to call it Saab Living Cockpit, in which the car will be able to transmit sensations to the passengers thru the light and a new feeling of well being. 

SAAB|news: In your opinion, can Open Source sistems (like linux) help the automotive market? 

Mr. Sanchez: A rotund yes. The old ideas, of making cars in a closed environment don’t work anymore. And if you think I am wrong, look to Fiat with the FiatMio, they’re doing that also. It’s wrong Fiat? I don’t think so, if Fiat have demonstrated something to the automotive industry is the skill to be able to survive past crises. Now Saab will have to demonstrate that.

SAAB|news: To be “always connected” via phone, notebook, palm and now even in a car : can it bring us advantages?

Mr. Sanchez: Yes. If Saab wants to survive, they must to create an “intelligent cash flow”. In easy words, Saab must invent a way to earn money without compromising the money of the investors. Right now, the investors and the customers must be an absolute responsibility for actual board of management at Saab. Internet will provide a new way to make the cars cheaper and to earn money to Saab. We estimate that if just a 60000 Saab cars were having Internet inside, combined with an operating system that control the cars, a total of 72 million of searches in search engines as Google, Yahoo or Bing, could be accomplished inside the cars (in just 1 year). Saab Automobile can sell the searches and preferences to the Internet companies as Google or Yahoo, and in that way, earning money. That is the business model of Facebook, Twitter, or Firefox. This business model was adopted with success in the navigator Mozilla Firefox, and they earned 75 million dollars in 2007. 

In the present world, you need fresh and young ideas to survive to the actual times. You have to understand, feel and have a passion for the technology to make that possible. An operating system and Internet inside the car is absolutely vital, because the actual fleet of cars will begin to produce money for Saab. The best thing of all this, is, it is a money you don’t have to do anything to earn it. It just simply comes thru the online services, so Saab Automobile would be also converted to a digital bank of online services. 

With this amount of money, what we have is a new and innovative way to earn money reinventing the business. Traditionally, you earned money in a simple way: I buy to a certain price, I sell a bit more expensive and the difference is what I earn. You do that with “oranges” and also with “cars”. Well, this via is different. Because the cars will begin to produce money for the company thru the online services, and this money will go to the accounts of Saab, now Saab has the freedom for first time to make cheaper cars, translating those incomes in strong discounts to the customers. Have in mind with this system Saab earn money, selling the car, and also with the internet services inside the car. Basically, every car is a “cow” that don’t give you milk, just bills. Isn’t a dream let’s go to work, and see how the money is flying to your company? I think it is. 

SAAB|news: What kind of technologies will the 9-1 have? 

Mr. Sanchez: The technologies we plan to implement inside the Saab 9-1 pursue the goal to impress the customer. We plan to make a car never seen before.

  • Real Aeronautical Systems: The Saab 9-1 will be the first Saab with real aeronautical systems. The car will have an Eicas (that will provide you detailed information about the engine and the car status), will have a Pfd – also called Primary Flight Display, that will provide you information about your speed and a summary of your route destination, and also will have a Nd – Navigation Display, which will be the equivalent to the first Gps in the world with weather information in real time. All these instruments has been taken from real airplanes, and adapted to work in a car. We are making possible the car has True, and when we say True, we mean True, aeronautical tradition.

Have in mind these instruments are being adapted to work in a car, with real pilots, thing Saab never did before. We have a Jet Fighter pilot and an Airbus A320 / 321 pilot working on those systems. You won’t have to worry about if the car is easy to drive or not. Pressing just a single button, you can switch from the Car Mode – to the – Aeronautical Mode. All the instrumentation will change in front of you, showing the systems of an airliner or showing the traditional speed gauges inside a car. We will replace the traditional speed gauges with a Tft color screen, adapted to fit inside the car, so the possibilities are unlimited (in the screen you can show all the information you want). 

  • Operating System ed Internet: The car will have a Linux operating system, and it will allow you to make amazing things. For example, you’ll be able to load computer programs inside the car. With an iPad type device, connected to the car, you’ll have real time internet and also you’ll be able to run computer programs. You’ll be able to write a document from the rear seats, to send e-mails with your voice, or having real time videoconferencing inside the car; you will be able to talk with your family and friends using Skype or Messenger, and they can look to you whilst driving. You’ll be able to purchase tickets for the cinema or football inside the car, just with your voice, the possibilities are unlimited, and something never seen before. The car will connect automatically to the free Wi-Fi networks available (that will provide you free Internet, without paying a cent). Also, you can connect to a certain network in 3G or 4G, paying a fee monthly. This car will provide you fun, and freedom. 
  • Alert & Autopilot System: Also inherited from the aeronautical world we are designing the car to provide for first time an advanced alert system that will turn in a close future to a real autopilot. A camera inside the car, recognize the road lanes, and the car drive alone. 
  • Oled Lightning and Informational Displays: The car also will be the first in the world attaching Oleds, we are developing a new kind of illumination inside the car, that acts intelligently and communicate with the driver. Also the Oleds will change completely how the information is shown to the driver. Basically, you’ll have the information floating in the air, in front of you, as if you were in a Saab Gripen Jet Fighter. That’s what we call technology and “Woow Effect”, something never seen before. 

SAAB|news: The Saab 9-1 petition & support group wants to realize an ideal, compact, premium car, designed by the people for the people. A great success on the web. Do you believe that this project can stimolate the swedish designers? 

Mr. Sanchez: Well, we don’t know if we will make Saab develop the 9-1 or not. Actually, we have seen how other automotives companies are reacting positively to our proposal of car (sadly) before than Saab. We wouldn’t like to see that other companies take the technologies we are developing for Saab, and make them yours, just for a lack of management at Saab. For example, we developed the idea of an iPad device type the last months, and suddenly we were surprised reading the news in Car & Driver, in which Audi said they have developed an Internet system for their new car, the A8 2011 version. 

All the things Audi said, were presented to the press as “if that technology was developed by their engineers”, however we think they got the information in our group. The way they told that to Car & Driver, even using exactly the same words we used in our group “Blackberry“, “iPad type device“, made us to suspect and think they just did a “copy and paste” taking literally all our efforts of development at Facebook. We hope Audi give us an official explanation, although the company never entered in our group to talk with us. Their motto is “Truth in Engineering”, well, we still waiting an Audi representative tell us some truths. 

Also you have seen Fiat with the Mio, as it was explained in their videos, they are opening the project to the people, having the participation of the most possible people; also following the trends we are making in our group at Facebook. Would be sad all the things we are doing for Saab, finally go to other automakers, but that decision is not our, is from Saab. We are an open project, and we cannot prevent other automakers implement the technologies we are making for Saab, unless Saab took an official control of the Saab 9-1 participating directly in the project. 

SAAB|news: A big good luck for the project to Mr.Sanchez and for the Saab 9-1 Petititon & Support Group from SAAB|news!

Mr. Sanchez: Thank you. Receive our best consideration and support from our group!