Ott 22

Modifiche per la nuova Saab 9-5

Il frontale della nuova Saab 9-5 Sedan My2010 al Salone di Francoforte dello scorso anno (Photo Credit: MotorAutority)

Primi interventi…

La testata inglese MotorAuthority ha pubblicato una notizia che ha lasciato basito il grande pubblico, ma ha confermato le ipotesi di molte testate giornalistiche: la nuova ammiraglia Saab 9-5 Sedan My2010 subirà alcune modifiche già l’anno prossimo, un restyling che riguarderà il quadro strumenti e parte dell’abitacolo. Tale “rinnovo” è stato voluto dal nuovo proprietario Mr. Victor Muller che vuole rilanciare il brand scandinavo nel settore delle vetture premium e tali accorgimenti cercheranno di migliorare ancora di più i materiali e le finiture degli interni della nuova ammiraglia che dovrà sempre più combattere l’agguerrita concorrenza dei marchi teutonici. A segnalare questo prossimo restyling era stata poi un affermazione di Mr. Muller “la nuova Saab 9-5 Sedan sarà la vettura più vecchia dell’intera gamma trà pochi anni” che aveva già sollevato numerose ipotesi da parte dei media del settore automotive, ma a confermarlo a MotorAutority il Responsabile dei Prodotti di Saab Mr. Christopher McKinnon che ha confermato prossimi interventi sulla nuova ammiraglia non solo sugli interni, ma anche “sottopelle” volti a migliorare il confort e il comportamento stradale della nuova 9-5. La data definitiva sembra essere l’estate dei 2011 quando verrà lanciata sul mercato la nuova 9-5 Sporthatch che sarà presentata già dotata di questi aggiornamenti. Le voci negative non mancano ed evidenziano una possibile maggiore svalutazione della nuova ammiraglia attualmente negli showroom, ma in tutta la storia del brand i restyling “sottopelle” e gli aggiornamenti qualitativi sono sempre stati numerosi e siamo certi che un corretto e trasparente comportamento dei dealer potrà sicuramente consigliare al meglio la clientela.