Dic 14

Nuovo dealer in Scozia

Mr. Chris Rankin Director Manager del nuovo dealer Ness Motors Ltd in Scozia (Photo Credit: Saab Great Britain & Saab Automobile Ab)

News d’oltremanica…

Saab Great Britain è lieta di annunciare il suo primo nuovo dealer a Inverness in Scozia. Un piccolo traguardo che non sarebbe così degno di nota se non per dimostrare l’impegno profuso dal brand scandinavo per rialzarsi dopo i primi pesanti dati di vendita relativi al mese di Novembre. Saab Great Britain (che quest’anno celebra i cinquantanni di attività) crede nel futuro del marchio svedese e non è sicuramente l’unica come dimostra questo nuovo annuncio. Il concessionario Ness Motors Ltd ad Inverness in Scozia aprirà le sue porte il primo Gennaio 2011 e segnerà l’inizio della nuova rete vendita Saab in Gran Bretagna. Il dealer offrirà la gamma completa di veicoli Saab, oltre a fornire servizi di assistenza, test drive ed un attento servizio post-vendita per ricambi e accessori. Mr. Chris Rankin Director Manager di Ness Motors Ltd, spiega “Siamo felici di aprire questo nuovo dealer Saab in franchising che rappresenta sicuramente un grande potenziale per aumentare la quota di mercato Saab a Inverness”. L’attuale concessionaria Saab di Harbour Road chiuderà la propria sede dopo sessantanni di attività il 31 Dicembre 2010, ma il servizio per la clientela non verrà interrotto come conferma Mr. Rankin “E’ comprensibile il timore sollevato da alcuni clienti Saab locali nei confronti di questo cambiamento, ma mi piacerebbe cogliere l’occasione per rassicurare la clientela affermando che Ness Motors Ltd si prenderà cura di tutte le loro richieste. Non vediamo l’ora di accogliere sia i nuovi clienti che quelli già esistenti e posso assicurare che tutti riceveranno il massimo livello qualitativo da parte nostra”. Mr. Jonathan Nash Amministratore Delegato di Saab Great Britain ha dichiarato “Sono felice di dare il benvenuto a Ness Motors Ltd nella nostra rete di rivenditori. Ness Motors Ltd ha una più che valida esperienza nel settore automobilistico e manterrà gli standard di eccellenza che i nostri clienti si aspettano”.