Dic 13

Una nuova concept ideata per i pedoni

Il frontale del modellino della concept car Saab realizzata (Photo Credit: Autoevolution)

Una nuova proposta che promuove la sicurezza…

Una legge Europea impone ai produttori del settore automotive di migliorare le soluzioni adottate sui propri prodotti per aumentare la sicurezza in caso di impatto con i pedoni. Una delle caratteristiche ideate per ridurre le conseguenze in caso di collisione con i pedoni è stato l’aumento dello spazio trà cofano e motore del veicolo in modo da ridurre il rischio di trauma cranico per il pedone coinvolto in un incidente, soluzione che ha però stravolto il design delle vetture. Problema irrisolvibile? Sembra proprio di no grazie alle nuove idee proposte da un giovane designer che ha realizzato questa nuova concept car ispirandosi alle linee delle vetture del brand scandinavo di Trollhättan.

Un tre quarti che svela la linea posteriore del modellino di Mr. Yungho Jung (Photo Credit: Autoevolution)

Il giovane designer che ha cercato di sfatare il rapporto conflittuale trà design e sicurezza è stato Mr. Yungho Jung ideatore delle ricostruzioni grafiche e del modellino immortalato nelle foto. Una futuristica vettura che come conferma il designer potrebbe essere la Saab del 2025. La concept è stata sviluppata per un progetto di studio del Corso di Progettazione e Design di mezzi di Trasporto dell’Umea Institute of Design, una scuola superiore che prepara i designer agli impegni universitari ed il tema principale del progetto è stata la sicurezza, elemento fondamentale per le vetture del marchio svedese. Mr. Yungho ha potuto notare grazie ai suoi studi che la maggior parte degli incidenti si verificano a causa dell’alta velocità e della distrazione dei conducenti. Il corpo della sua concept è stato così allungato ed è stato proposto l’utilizzo di un composto flessibile capace di cambiare forma, assorbendo l’impatto per ridurre i danni con un pedone.

Il primo bozzetto grafico dell'anteriore della concept car di Mr. Yungho Jung (Photo Credit: Autoevolution)

La linea esterna del veicolo, come anticipavano i primi bozzetti grafici realizzati pubblicati di seguito, risulta aggressiva e minacciosa, svelando un design sicuramente sportivo elemento non sottovalutato da Saab. Il design della vettura nono risulta appesantito o goffo, ma tutt’altro, i cerchi in lega rilanciano con il loro disegno lo stile a “turbina” lanciato su alcune concept del brand e chiaro elemento che rilancia la storia del marchio, la griglia anteriore completamente diversa dall’attuale, secondo le indicazioni fornite dal giovane designer, è la naturale evoluzione dello stile Saab e il suo disegno a V è stato concepito come un prolungamento dei fari, mentre la parte posteriore resa aggressiva dal doppio scarico e dall’evidente spoiler necessario a slanciare la vettura e trasformare ad un primo “colpo d’occhio” la berlina premium in una filante coupé futuristica.

Una prima immagine che proponeva la linea del retro della concept di Mr. Yungho (Photo Credit: Autoevolution)

Ottima proposta che non mancherà di suscitare curiosità ed ammirazione da parte degli appassionati del brand scandinavo. Complimenti a Mr. Yungho Jung da parte di tutta la Redazione.