Gen 05

La futura 9-3 si vedrà a Francoforte quest’anno

Un immagine di repertorio della versione più conosciuta della Saab 9-3 la Cabrio (Photo Credit: RoadAndTrack)

La nuova 9-3 nel 2011…

La nuova versione della media premium Saab 9-3 è attesa per il 2012, ma secondo quanto pubblicato dalla testata giornalistica svedese Ttela la prossima 9-3 si vedrà già quest’anno al Salone dell’Auto di Francoforte. Vediamo di seguito quali dichiarazioni da parte del management Saab sono state pubblicate dal quotidiano scandionavo.

Saab sarà in grado di fornire un primo assaggio della prossima generazione della sua media 9-3 già in autunno. Questa è la prima grande novità confermata dallo stesso Ceo di Spyker e Presidente di Saab Mr. Victor Muller, che si è confermato sicuro dei piani aziendali futuri della casa di Trollhättan. Le novità riguarderanno la nuova Saab 9-3, le vendite di vere ibride e l’espansione dei mercati anche in Cina, solo queste tre notizie confermano la bontà dei Business Plan approvati per Saab, che è nuovamente attiva ed indipendente. La nuova media premium 9-3 sarà il modello più importante per Saab il prossimo anno, ma già questo autunno presso il grande Salone Internazionale di Francoforte si potrà avere un primo assaggio della nuova vettura conferma Mr. Victor Muller, ribadendolo poi anche al Magazine tedesco AutoGazette.

La nuova 9-3 poi sarà una vera novità per il marchio svedese secondo Mr. Victor Muller, che conferma il primo motore ibrido su tale modello ed una versione completamente elettrica. Le novità non si estendono solo sulla media premium del marchio, ma saranno già riconoscibili già dal prossimo Salone di Ginevra tra pochi mesi che vedrà protagonista la nuova 9-5 Sporthatch e se finora, le vendite sono inferiori alle aspettative, Mr. Muller si conferma fiducioso e sostiene, tuttavia, che la situazione economica del brand è sotto controllo “Non Vi preoccupate, ci sono le risorse per mantenere in vita Saab” ha confermato anche ad AutoGazette. Il 2011 segnerà poi un aumento delle vendite secondo il manager olandese che sarà dovuto anche all’espansione del mercato Saab in Asia. Saab sta entrando nel mercato cinese a piccoli passi afferma Mr. Muller ed il 2011 secondo le prime previsioni vedrà una crescita di 2000/3000 vetture vendute in più in Cina che si raddoppieranno l’anno successivo e con l’aiuto della prossima Saab 9-3, la speranza di Mr. Victor Muller è di raggiungere i 10000 veicoli all’anno venduti sul suolo cinese. Grazie al recente accordo siglato con Catc partner di Saab in Cina i presupposti per ampliare il mercato asiatico ci sono tutti e le vendite inizieranno completamente questa estate.