Gen 07

L’ex sede Saab di Malmö rasa al suolo

Una foto delle macerie dell'ex sede Saab a Malmö (Photo Credit: Jörgen Persson & SaabHuy)

Rasa al suolo…

Saab nella sua storia aziendale ha avuto varie sedi e vari stabilimenti sparsi per il mondo alcuni suoi partner produttivi si sono trovati in Finlandia od in Austria, ma la sede centrale di Trollhättan non è stato l’unico polo di produzione svedese del marchio. A Malmö sorgeva uno degli stabilimenti di produzione del marchio Saab negli anni novanta e tale impianto era stato il principale per la produzione della storica Saab 9000, ma in questi giorni è stato demolito. Vicino alla Torre di Marmo simbolo della città di Malmö disegnata dal noto architetto spagnolo Mr. Santiago Calatrava sorgeva infatti la fabbrica Saab chiuso nel 1991 dall’ex proprietario General Motors per problemi economici. La storia dell’ex stabilimento risale all’inizio del brand scandinavo Saab, inizialmente le intenzioni del marchio svedese vedevano Malmö come la sede più redditizia per produrre il suo aereo Skåne e alla metà degli anni ottanta è stata riconvertita alla produzione di automobili. La fabbrica di Malmö è stata la vera “roccaforte” della Saab 9000, il primo modello premium di grandi dimensioni del marchio e dal 1985 al 1991 sono state prodotte ben 5000 Saab 9000, di cui la prima vettura era stata donata dal marchio al Sindaco di Malmö che la ha esposta al Museo della Tecnologia della città svedese dove si trova ancora oggi. Ora che lo stabile è stato demolito la sua superficie sarà riconvertita nei prossimi anni.