«

»

Gen 04

SAAB|news

Zero in Condotta, l’Educazione Stradale in Tv

L'homepage del programma televisivo francese Zèro de conduite (Photo Credit: Zèro de conduite)

Un ottimo programma televisivo…

L’ultima pausa festiva ha portato parte della Redazione in Francia e durante la permanenza “oltralpe” un programma televisivo ha incuriosito un nostro blogger: Zerò de conduite (Zero in condotta) in onda su uno dei canali televisivi francesi più visti M6. Cosa? Un blog dedicato al mondo Saab adesso si mette a parlare di un programma televisivo? Non vi preoccupate, il brand scandinavo centra, solo in parte, ma tale segnalazione può far pensare sul grado di informazione dei nostri programmi tv con quelli delle vicine nazioni Europee. Il programma tv si occupa di educazione stradale, un tema molto spinoso non solo nella nostra penisola e prendendo a campione giovani e non patentati li sottopone a situazioni stressanti per analizzarne poi i comportamenti comuni e dare consigli sia psicologici, che pratici per affrontare pesanti situazioni che giornalmente si affrontano a bordo della propria vettura. L’ultima puntata visionata proponeva un parcheggio trà autovetture a bordo di una strada e molte di queste erano nuove Saab 9-3 Sport Sedan e Sporthatch (ecco il motivo dell’iniziale interesse) che hanno “visto molto da vicino” l’esperienza di una giovane patentata.

Sul portale ufficiale della trasmissione, di cui Vi proponiamo il link al termine dell’articolo, è visibile il filmato dell’ultima puntata, ma ciò che colpisce è sicuramente il modo di spettacolarizzare alcune comuni situazioni affrontate da moltissimi automobilisti ogni giorno. Proporre in prima serata un tema così attuale come l’educazione stradale non è affatto da condannare, anzi, può portare i telespettatori ad un nuovo livello e fargli comprendere le difficoltà anche più comuni di molti automobilisti che anche dopo il conseguimento della patente non riescono a gestire (chi psicologicamente, chi per esperienza) alcune comuni situazioni come un parcheggio, un sorpasso, una partenza in salita o semplicemente rimanere calmi in coda.

Quattro esperti giudicano i progressi dei vari concorrenti e ne analizzano poi i comportamenti e le azioni descrivendo al termine delle prove gli errori e le corrette tecniche per superare brillantemente tali prove. Un Vero programma televisivo educativo e sociale che non solo si propone di aiutare i concorrenti chiamati ad affrontare i vari test, ma a proporre un ottima informazione che può aiutare moltissimi automobilisti che ogni giorno affrontano delle vere situazioni stressanti a bordo delle loro vetture. L’obbiettivo è chiaro: consentire a chiunque una concreta e produttiva discussione sui comuni comportamenti di guida, da questa consapevolezza, la trasmissione permette a tutti di migliorare il proprio comportamento attraverso esercitazioni teoriche e pratiche, non dimenticando alcuni test su strada educativi e divertenti. E’ possibile fare informazione ed intrattenimento con l’Educazione Stradale? Si e le note positive non si fermano quì, le prove reali ed i test a cui ogni concorrente è sottoposto riporta i rischi stradali e le regole stradali ad un livello diretto con i telespettatori.

“Imparare ad adottare un comportamento responsabile alla guida, rispettando le regole della strada, le norme di sicurezza stradale e di altri automobilisti” ecco secondo le parole degli autori come si può riassumere la mission della trasmissione ed i sette concorrenti di ogni puntata seguiranno questa logica, affrontando e riconoscendo i loro eccessi e le loro carenze alla guida (troppa distrazione, troppa ansia, troppa fretta…) per superarle grazie ad una serie di esercizi sempre seguiti da capaci istruttori che gli aiuteranno durante tutta la trasmissione. Solo una puntata? No affatto, i concorrenti non saranno “rilasciati” dal programma (e continueranno la loro permanenza nella trasmissione) fino a quando non avranno superato egreggiamente i problemi riscontrati nei test.

Ed ecco la domanda finale… Si può in Italia? Secondo Voi l’Educazione Stradale è un tema importante che potrebbe essere egreggiamente affrontato da una trasmissione televisiva in prime-time? Ai nostri lettori la parola…

Link: Zèro de Conduite – Sito Ufficiale

Lascia un commento