«

»

Feb 04

SAAB|news

Riduzione del peso del tetto? Saab ci crede

Mr. Christopher Cameron il ricercatore dell'Università Svedese Kyh Sveriges Största Tekniska Universitet che collabora con Saab per la riduzione di peso del tetto (Photo Credit: Kyh Sveriges Största Tekniska Universitet)

Il tetto? Peso inutile…

Mr. Christopher Cameron è un ricercatore dell’Università Svedese Kyh Sveriges Största Tekniska Universitet che dopo aver condotto alcune analisi ha avuto un intuizione molto semplice e geniale: tradizionalmente il tetto di un autovettura rappresenta il 10% del peso del corpo della vettura e circa il 2% del suo peso complessivo e la sua unica funzione è di coprire l’abitacolo, sostituirlo con materiali più leggeri porterà sicuramente ad un minor consumo e a migliori prestazioni. Un intuizione geniale che potrà essere adottata senza pregiudicare il comfort od il design complessivo della vettura. “Abbassando l’altezza del soffitto della vettura si definisce un profilo più sportivo, che riduce l’attrito ed il consumo di carburante” afferma Mr. Cameron “L’obbiettivo di questo progetto è stato quello di sviluppare nuovi metodi di progettazione per costruire le auto del futuro con migliori prestazioni ambientali ed economiche” ha confermato Mr. Christopher Cameron, studente e ricercatore laureato intervistato da alcuni media locali.

Il tetto ideato non presenta esternamente particolari od evidenti differenze con la sua versione standard, ma è composto da una particola struttura ultraleggera “Riducendo il peso della struttura, non abbiamo bisogno di un motore potente e freni prestazionali, tale caratteristica si adatta ottimamente in un ciclo virtuoso di riduzione dei costi operativi di produzione aziendale” dichiara Mr. Cameron, la diminuzione dei consumi non si traduce in un vantaggio solo economico, ma anche ambientale e se i dati sembrano minori su una sola vettura bisogna immaginare in grande come conferma il ricercatore svedese “Su una sola auto, questi dati sembrano modesti, ma se immaginiamo tale progetto su tutte le auto del mondo si traduce in un risparmio molto grande nel consumo di carburante e quindi un impatto positivo sia per l’economia che per l’ambiente”.

Un idea geniale che puo essere adottata da qualsiasi casa automobilistica, ogni vettura presenta un tetto, ma l’unico brand che ha creduto in questo progetto e che collaborerà con Mr. Christopher Cameron è stata Saab Automobile Ab che ha considerato più che rilevante la ricerca di Mr. Cameron “Questa ricerca è condotta in collaborazione con Saab che ha confermato il mio lavoro come promettente per il futuro” ha concluso Mr. Christopher Cameron.

Link: Sito Ufficiale dell’Universita Svedese che propone la ricerca di Mr. Cameron

Lascia un commento