Apr 04

Saab al Rallye di Monte Carlo

In primo piano la Saab 9-5 Sedan My2010 BioPower a fianco della 9-3 Cabrio BioPower al termine del rally sul lago di Lugano (Photo Credit: SaabActu)

Due vetture sullo storico tracciato…

Non stiamo partecipando del mondiale rally, ma questa partecipazione da parte della filiale francese del marchio svedese Saab France al recente Rallye di Monte Carlo dedicato alle vetture mosse da energia alternativa. Dal 31 Marzo al 3 Aprile, si svolge da ben cinque anni un edizione particolare del Rallye di Monte Carlo, l’Automobile Club di Monaco organizza una competizione dedicata a tutti i veicoli eco-friendly rispettosi dell’ambiente. La competizione da alcuni anni è aperta anche alle vetture ibride ed alle normali automobili che utilizzano combustibili fossili, ma che non producono emissioni di Co2 superiori a 115g/km, insomma una gara davvero attenta all’ambiente ed alle nuove tecnologie che ha visto quest’anno la presenza di una fiammante Saab 9-5 Sedan My2010 BioPower (una 2.0 Turbo da 220cv  a BioEtanolo guidata da Mr. Claude Makowski) e di una Saab 9-3 Cabrio My2010 BioPower vere testimonial delle alternative ambientali a disposizione della clientela Saab. Il percorso del rally suddiviso in cinque prove di regolarità ha coperto ben 820km e dopo la partenza da Annecy ha toccato Clermont-Ferrand terminando nel suolo svizzero a Lugano ed ha messo alla prova i numerosi partecipanti le cui vetture erano divise in diversi gruppi: prototipi ad energia solare e/o elettrici, veicoli solari e/o elettrici di serie, vetture completamente elettriche, ibridi elettrici ed infine automobili mosse da carburanti alternativi come le due Saab presenti. Alla competizione hanno preso parte ben 120 concorrenti che hanno portato al rally ben ventotto marchi automobilistici che hanno sicuramente compreso le grandi opportunità fornite dall’evento, un eccellente biglietto da visita riconosciuto a livello internazionale.