Mag 31

La cinese Baic pronta a lanciare una “Saab” Elettrica

La media 9-3 Elettrica sviluppata da Baic sottoposta a diversi test in Cina (Photo Credit: ChinaCarTimes)

Un Elettrica made in Cina…

La conosciuta azienda cinese Beijing Auto Industry Corporation Baic che tempo fa aveva stretto un accordo con Saab per la produzione di alcuni modelli Saab distribuiti con il proprio marchio è pronta a lanciare sul mercato la sua nuova berlina media elettrica. Notizia che non interesserebbe molto gli appassionati del marchio svedese, se non per l’aspetto delle vetture sottoposte a diversi test in Cina. Le auto immortalate dalla testata giornalistica ChinaCarTimes non lasciano spazio a dubbi, le vetture utilizzate per i test sono le attuali Saab 9-3 Sport Sedan svedesi. Il costruttore asiatico prevede di venderne ben 20000 al mese grazie alle leggi più restrittive in materia di emissioni nocive pronte ad essere emesse che trasformerebbero radicalmente Pechino in un paradiso per veicoli elettrici. Baic interessata ad entrare nel mercato prepotentemente cerchera di terminare le prove e completare le sue nuove C60 e C30 (derivata proprio dalla media premium svedese 9-3) elettriche per il prossimo anno e stima di entrare in produzione nella seconda metà del 2012. Non si conoscono maggiori info, ma l’accordo stipulato con Baic un anno fa sembra con queste immagini essere ritornato interessante per la stampa.

Ancora una foto della versione Elettrica della futura Baic C30 derivata dall'attuale 9-3 (Photo Credit: ChinaCarTimes)