Mag 13

L’ex Centro Design di Saab a Mölnlycke

La facciata principale dell'ex Centro Stile Saab di Mölnlycke in Svezia (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

La vecchia sede vicino Göteborg…

Uno dei centri nevralgici per una casa automobilistica è sicuramente il suo reparto di Design dove vengono ideate e progettate le future vetture del marchio automobilistico. Saab Automobile Ab si è sempre servita di centri stile interni alla propria struttura e il 99% delle proprie vetture sono state create all’interno dell’azienda scandinava che ha sempre mantenuto uno stretto riserbo sulle diverse concept e sui numerosi prototipi che sono stati ideati in Svezia. Il principale Centro Stile di Saab da anni era stato collocato a Mölnlycke una piccola cittadina poco distante da Göteborg, ma dall’inizio del 2010 tali uffici sono stati trasferiti presso la sede centrale di Trollhättan. Qual é stata la storia del Centro Stile Saab di Mölnlycke? La struttura di Mölnlycke occupava ben 125 dipendenti impiegati non solo nel Design, ma anche nel Marketing, nel reparto Vendite e nelle Risorse Umane.

Ancora una foto dell'ex Centro Stile di Saab a Mölnlycke prima della sua dismissione (Photo Credit: Ttela)

Un vero centro poli-funzionale che vedeva però come fiore all’occhiello proprio il Centro Stile vera icona del design scandinavo Saab che per anni ha condizionato e stabilito soluzioni ed elementi che hanno reso uniche le vetture di Trollhättan. L’Automotive Design ha bisogno di edifici di grandi dimensioni in cui poter effettuare prove, costruire prototipi in un ambiente protetto e sicuro e la sede di Mölnlycke vicino all’aeroporto poteva essere raggiunto comodamente dai diversi designer internazionali e dal management di Trollhättan. Proprio nella sede svedese di Mölnlycke sono state ideate alcune delle vetture più conosciute del brand Saab e gran parte dei designer Saab hanno lavorato in questo centro dove grazie all’ausilio di software avanzati di modellazione tridimensionale hanno potuto sviluppare il design definitivo di diversi modelli. Nel Centro Stile di Mölnlycke erano presenti inoltre alcune grandi fresatrici a controllo numerico necessarie a creare modelli in scala oppure 1 ad 1 in modo da poter percepire direttamente l’impatto visivo che avrà il futuro modello di veicolo. Dall’inizio del 2010 il Centro di Mölnlycke è stato chiuso e 25 dipendenti sono stati trasferiti all’Ufficio di Stoccolma di General Motors, mentre i rimanenti cento sono stati invitati a trasferirsi a Trollhättan in questo modo l’accentramento alla sede centrale dava modo a tutti i settori di essere coinvolti nella produzione il primo a benificiare di questo spostamento è stato ovviamente il Reparto di Progettazione che lontano dal processo di creazione non poteva supervisionare alle normali routine produttive.