Mag 20

Una lettera aperta da parte di Saab Automobile Ab

L'immagine che mostra la lettera di Saab rilasciata ai media (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

Dedicata a tutti gli appassionati ed addetti ai lavori…

Vi vogliamo segnalare questa lettera aperta indirizzata a tutti coloro che si occupano di Saab, appassionati, dealer ed addetti ai lavori stesa dal management del brand scandinavo che ha voluto descrivere in prima persona l’attuale situazione del marchio svedese e commentare la “vicenda Saab”. Cercare di riassumerla è quasi impossibile, ma Vi preannunciamo che gli argomenti trattati sono estremamente interessanti per tutti coloro che sono curiosi di conoscere quali sono le strategie programmate e le vicissitudini vissute dalla casa di Trollhättan.

Lettera da Saab Automobile Ab

Sarebbe un eufemismo dire che le ultime settimane sono state difficili per Saab Automobile Ab. Siamo una società di auto. Progettare e costruire automobili iconiche corrispondenti al design ed alla filosofia svedese è quello che facciamo. Eppure la nostra linea di produzione, il cuore pulsante della nostra azienda, è rimasto inattivo per le ultime cinque settimane. Anche se nessuno ne ha colpa, ci siamo trovati in una crisi di flussi di cassa e non siamo stati in grado di acquistare le materie prime necessaria a costruire le nostre auto. Questo ha fatto male ai nostri concessionari, ai fornitori, ai nostri dipendenti ed a molti dei nostri clienti, una situazione per cui siamo veramente dispiaciuti. Noi vogliamo niente di più che garantire la nostra situazione finanziaria in modo da ripartire con la costruzione di automobili al più presto.

Il 3 Maggio, abbiamo annunciato un accordo con Hawtai Motor Group, un produttore di autoveicoli provenienti dalla Cina. Questa operazione avrebbe comportato anche una quota di proprietà a Hawtai e l’opportunità di sviluppare una nuova produzione Saab in Cina, la nuova frontiera del settore automotive. Questo accordo è saltato la scorsa settimana a causa dell’impossibilità di ottenere le regolamentari e necessarie approvazioni per procedere. Questo è stato un colpo davvero duro per noi, però abbiamo insistito con nuovi colloqui in Cina, che rappresenta per noi un passo essenziale per garantire il futuro di Saab.

Il 16 Maggio, abbiamo annunciato la firma di un protocollo d’intesa con Pang Da Automobile Trade Co. che è il più grande distributore commerciale quotato in Borsa nel mercato cinese, con oltre 1100 punti vendita in Cina ed in Mongolia. Il protocollo d’intesa prevede accordi strategici per la distribuzione, il branding e una potenziale joint venture per una futura produzione.

Forse ancora più importante per il nostro immediato futuro, è l’ordine di 1300 veicoli circa acquistati da Pang Da con pagamento immediato. Un ulteriore ordine potrà essere raccolto a breve termine ed a determinate condizioni. Questa iniezione di denaro è importante per Saab, non solo come segno tangibile della fiducia nel nostro portafoglio prodotti, ma anche come una iniezione di liquidità necessaria a rendere nuovamente operativo il nostro stabilimento.

Con questa e con altre iniezioni di liquidità in atto, Saab Automobile Ab sarà nella posizione ideale per avviare negoziati con i nostri 1200 e più fornitori. Tali negoziati sono destinati a fornire il pagamento completo per i rifornimenti programmati ad intervalli regolari ed entro un periodo di tempo specifico, fondamentali per tenere la catena di approvvigionamento sempre perfetta e di conseguenza anche le nostre attività operative.

Saab ha già ordini per quasi 5000 veicoli da produrre nella sede di Trollhättan. Queste sono auto che sono state ordinate e sono in attesa della consegna ai rivenditori ed ai clienti. La nostra posizione di cassa migliorerà non appena queste vetture lascieranno la fabbrica. Avremo anche l’ordine iniziale ricevuto da Pang Da, così come il potenziale secondo ordine la cui somma con gli ordini già pervenuti porterebbero ad un totale di circa 6000 unità da produrre nel nostro stabilimento svedese.

Inoltre, siamo anche lieti di annunciare che gli ordini del nuovo veicolo crossover Suv medio Saab 9-4X My2011 sono numerosi e sono arrivati subito dopo le diverse recensioni favorevoli raccolte durante il nostro incontro con la stampa a Washington Dc. La Saab 9-4X è destinata principalmente al mercato nord americano e la rivista statunitense, Winding Road, ha affermato che “la dinamica di guida della 9-4X è positivamente brillante”. La 9-4X My2011 ha attratto anche la lode dei mercati al di fuori del Nord America. Mr. Robert Collin della testata svedese Aftonbladet ha definito la Suv mediala miglior Saab mai costruita“, evidenziando il ruolo cruciale del modello per il brand Saab. La Saab 9-4X indica perfettamente il futuro di Saab Automobile Ab: Dinamica, Emozionante e Coinvolgente.

Oltre alla Saab 9-4X, la nuova gamma Saab 9-3 Griffin propone i valori più bassi di consumo del carburante mai proposti dalla gamma 9-3, con una gamma diesel appositamente sviluppata per offrire vantaggi economici e fiscali ad un numero significativo dei europei mercati. La nostra nuova 9-3 con i motori a benzina offre la migliore combinazione di efficienza e di potenza della loro classe. Anche la nostra nuova ammiraglia Saab 9-5 Sedan e la nuova Saab 9-5 Sporthatch, pronta ormai al lancio quest’anno, offrono l’adeguata praticità richiesta da tutti i clienti della 9-5 nel mondo.

La nostra gamma di veicoli è in continuo miglioramento. Nuovi veicoli e diverse innovazioni rivoluzionarie arriveranno sul mercato molto presto, soluzioni che riteniamo possano entusiasmare i nostri clienti in tutto il mondo. Stiamo lavorando ad una partnership che porterà migliori soluzioni dedicate alla sicurezza, all’economia nei consumi ed all’ecologia.

Lo Spirito Saab che ha costruito questa società rimane forte e non possiamo fare a meno di essere emozionati guardando al futuro. Vi ringraziamo per la vostra pazienza e Vi chiediamo il vostro continuo supporto.