Lug 08

Mr. Colbeck di Saab Cars North America: La ripresa sarà veloce

Mr. Tim Colbeck Coo di Saab Cars North America in una foto ufficiale a fianco di una nuovissima Saab 9-4X My2011 (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

Dati positivi dietro l’angolo…

In una nuova intervista Mr. Timothy Colbeck, che già si era pronunciato positivamente sul brand scandinavo Saab ha dettato le sue previsioni per il futuro del marchio svedese. Il Coo di Saab Cars North America si è confermato più che ottimista e crede nella ripresa veloce della casa di Trollhättan, secondo Mr. Colbeck Saab potrà diventare nuovamente una casa automobilistica redditizia nel giro di poco tempo. In questi giorni Mr. Timothy Colbeck ha indetto una conferenza stampa alla quale hanno partecipato diversi media americani ed il Coo di Saab Cars North America non si è fatto scoraggiare dal trend negativo che ha colpito le vendite a causa del blocco della produzione, ma anzi ha affermato “Penso che oggi siamo in una buona posizione, d’ora in poi possiamo solo avere un forte flusso di cassa e possiamo raggiungere la redditività piuttosto velocemente” e continuando Mr. Colbeck ha dichiarato “Ricordatevi che abbiamo un bassissimo punto di break-even”. Il break-even o punto di pareggio al quale Mr. Colbeck fa riferimento è il dato complessivo delle vetture previste per raggiungere un pareggio del bilancio, tale dato era inizialmente fissato a 80000 vetture un numero davvero impressionante confrontato alle 30000 vendute lo scorso anno, ma tale obiettivo è stato rivisto e nuovamente abbassato proprio dopo il primo stop della produzione. Dati non eccellenti certo, ma Mr. Colbeck si conferma deciso e convinto che Saab potrà farcela “Sono più che convinto che il marchio sopravviverà” ha concluso. I problemi in Svezia di questi ultimi tempi sono sbarcati anche negli Stati Uniti oltre che in Europa ed hanno portato a diversi ritardi nelle consegne delle nuove 9-5 e nuove 9-3 Griffin, ma secondo il Coo di Saab Cars North America le vendite dovrebbero aumentare ora che i concessionari potranno disporre della nuova crossover Suv media Saab 9-4X My2011 prodotta in Messico. Secondo le previsioni di Mr. Colbeck le vendite di Saab negli Stati Uniti potrebbero facilmente superare le 30000 unità nei prossimi due anni, complice anche l’ampliamento della gamma previsto.