Lug 14

Mr. Vladimir Antonov di nuovo sotto accusa

Mr. Vladimir Antonov immortalato da un fotografo di Ttela (Photo Credit: Ttela)

Accusata una Banca del manager russo…

“Le informazioni sull’instabile situazione finanziaria non rappresentano la realtà e contengono anche diverse illazioni” ha voluto dichiarare Mr. Vladimir Antonov ai media in una conferenza stampa indetta proprio per chiudere le accuse di speculazione rivolte alla sua Banca Lituana Snoras. Secondo quanto pubblicato dalla stampa lituana sembra che la Banca di Mr. Antonov abbia concesso diversi prestiti sconsiderati a partire dal mese di Gennaio, quando la Banca richiese al manager russo nuove misure per migliorare i propri crediti e colmare le perdite avanzate lo scorso anno e sembra che tali problemi economici abbiano influito sulla decisione della Banca Europea per gli Investimenti che la scorsa primavera aveva escluso Mr. Antonov dall’affare Saab. Proprio queste operazioni economiche non del tutto chiare sembrano siano le principali ragioni della Bei che ancora non si è pronunciata sul magnante russo Mr. Antonov coinvolto nell’affare Saab. I media lituani sembrano essere riusciti a mettere le mani su diversi documenti riservati grazie alla complicità di due azionisti del Gruppo Convers (anche questo sotto il controllo di Mr. Antonov), ma il banchiere russo non vuole lasciar correre e conferma “Le informazioni riportate sulla situazione finanziaria non sono affatto reali!” pure illazioni a carico del banchiere che dovrà nuovamente chiarire al meglio la propria posizione anche nella vicenda Saab.