Lug 26

Tianjin: sede cinese di Saab

Una foto della città cinese di Tianjin prossima sede di Saab in Asia (Photo Credit: GreenReport.it)

Indiscrezioni sulla sede Cinese…

Secondo quanto riportato dalla testata asiatica China Car Times il brand scandinavo Saab in collaborazioni con i suoi due partner cinesi Pang Da e Zhejiang Youngman sta valutando la futura sede dello stabilimento produttivo nel suolo cinese. Il nuovo stabilimento sarà annunciato alla fine del mese di Agosto, secondo quanto riportato dai media, ma alcune rumors vedono la città di Tianjin vicino alla capitale Pechino come location definitiva per Saab in Cina. La cittadina di Tianjin (o Tientsin) è la quarta municipalità della Cina con più di 10 Milioni di abitanti e sede di diversi costruttori automobilistici che hanno instaurato quì le loro filiali per importare i propri autoveicoli. Secondo il China car Times il marchio svedese di Trollhättan ha recentemente inviato un team di ingegneri per visitare gli impianti di produzione di Zhejiang Youngman in Cina, e i riscontri positivi non sono mancati, secondo gli ingegneri svedesi le linee di produzione attuali di Zhejiang Youngman potrebbe essere modificate di poco per produrre le vetture Saab permettendo così una breve partenza della produzione Saab in Asia. Il nuovo stabilimento Saab dovrebbe avere una capacità di circa 150000 veicoli all’anno a pieno regime e richiederebbe due soli anni per la costruzione e i permessi burocratici rivolti al sostegno governativo sul progetto, ma per questo periodo il marchio svedese potrà rifornire i propri dealer asiatici con un importazione delle vetture da Trollhättan.