«

»

Ago 05

SAAB|news

Il sondaggio dedicato alla 9-5 Sporthatch sta per chiudersi

Un'immagine del sondaggio aperto sulla nostra homepage dedicato alla 9-5 Sporthatch (Photo Credit: SAAB|news)

Invito ad esprimere una preferenza…

Come molti dei nostri lettori si saranno accorti sul menu a destra del nostro blog è stato lanciato da circa tre settimane un sondaggio dedicato alla futura ammiraglia familiare di Saab la 9-5 Sporthatch My2011 che sarà lanciata nel nostro paese a Novembre di quest’anno. La domanda è semplice, quanto propositiva, riuscirà la Saab 9-5 Sporthatch My2011 ad essere un successo in Italia? Abbiamo notato che fino ad ora gran parte dei nostri lettori (circa 300 hanno già risposto al sondaggio) si confermano positivamente speranzosi dei risultati che potrà conquistare la nuova familiare made in Trollhättan, ma abbiamo cercato di dare spazio anche a coloro che non prevedono una riscossa del marchio in questo segmento ormai “tedesco”. Vi invitiamo a votare se non l’avete ancora fatto cliccando su una delle tre possibili risposte e premendo il pulsante “Vote” il sondaggio sarà chiuso prossimamente e Vi possiamo confermare fin da ora che il Vostro parere è Davvero importante per la Redazione del SAAB|news. Ringraziamo pubblicamente tutti coloro che lo hanno già fatto e se non l’avete fatto, non aspettate altro Votate!

Vi informiamo inoltre che sulla pagina ufficiale di Facebook di SAAB|news sono aperti altri sondaggi stesi dal nostro staff per delineare i prossimi progetti stesi dalla Redazione, non aspettate altro cliccate su “Mi piace” e Votate!

Staff SAAB|news

2 comments

  1. sandro48

    se la Sedan è bella la Sporthatch è ancora più bella, elegante, superba: inoltre a parità di allestimento (Aero vs. i vari Futura, etc…) corrono almento 15.000 € tra SAAB e le tedesche, sono tanti e i possibili clienti ci penseranno bene. Certo bisogna che a Trollhattan le cose si stabilizzino altrimenti sarà dura …

  2. nazario

    Sandro48, hai ragione. Ho una 93 sport combi e sono molto contento. Però se tra qualche anno non si decidono a fare un diesel XWD a prezzi ragionevoli, cambio macchina.

Lascia un commento