Ago 29

Il test drive americano della Saab 9-4X My2011

Una bellissima foto della nuova Saab 9-4X My2011 in test drive (Photo Credit: Motor Trend)

Nuova prova su strada…

Tutti gli appassionati Saab sono come noi ancora sul filo del rasoio per conoscere le sorti del brand scandinavo di Trollhättan, ma la testata americana Motor Trend ha provato da pochissimo la nuova crossover Suv Media 9-4X My2011 e con il suo test drive riesce a farci dimenticare per poco la vicenda Saab. Vogliamo quindi proporVi questa nuova prova su strada che ci permette non solo di “svagarci” un poco, ma anche di conoscere nuovi aspetti e maggiori dettagli sulla nuova 9-4X che risulta già apprezzata da gran parte dei nostri lettori. Ecco di seguito alcuni estratti del test drive di Motor Trend.

La prova su strada della Saab 9-4X My2011

Se Saab non riavvia la produzione alla fine di questo mese la prova su strada che Vi stiamo per descrivere potrebbe essere l’ultima per una casa automobilistica così gloriosa come Saab, ma non vogliamo essere pessimisti e poi la nuova 9-4X di cui Vi parleremo è ora in produzione perché nasce negli stabilimenti di Ramos Arizpe in Messico.

Questo nuovo modello costruito sulla piattaforma Epsilon II/Theta, con motore trasversale e disponibile con trazione integrale è stato lanciato quest’anno sul mercato, ma sarà rivisto tra pochissimo per il My2012 che porterà ad alcune modifiche sul telaio e gli regalerà nuovi propulsori. Il prossimo My2012 vedrà la comparsa del nuovo motore 3.6 litri V6 da 308cv ad iniziezione diretta che sostituirà il 3.0 litri di cui è dotato ora, mentre il 2.8 Turbo V6 australiano sarà adottato anche dalla Cadillac Srx.

Una foto del motore V6 della Saab 9-4X in test drive (Photo Credit: Motor Trend)

Sulla 9-4X bisogna dimenticare i piccoli motori Turbo che hanno sempre fatto parte del patrimonio Saab per quasi metà della sua storia ed il modello in test dotato del 2.8 V6 tra le due motorizzazioni proposte oggi è certamente il più prestazionale, ma che accusa una mancanza di linearità presente sul nuovo 3.6 già in commercio sulla nuova Srx. Il modello base della nuova 9-4X è dotato di trazione anteriore e del propulsore aspirato 3.0, ma non ve lo consigliamo, se volete conoscere la quintessenza del turbo Saab, è necessario spostarsi sulla versione Premium Aero con trazione integrale Xwd. Il nostro primo viaggio verso il sud di Los Angeles ci porta sulle autostrade statunitensi e possiamo saggiare appena entrati il Turbo made in Saab che si comporta egreggiamente abbinato al cambio automatico a sei rapporti che appare abbastanza veloce, ma non fulmineo in confronto alla “fame di potenza” del motore Turbo.

Il nostro giornalista Mr. Jonny Lieberman ci ricorda ammirando la nuova Suv Saab “Il moribondo 9-7X era un semplice Chevrolet TrailBlazer con il blocchetto dell’accensione tra i sedili” e continua “Tuttavia, la Saab 9-7X che avevo provato aveva un buon motore” riferendosi al 5.3 V8 della versione Aero. “Il motore della nuova Saab 9-4X non è così male anche se la Cadillac ha smesso di usarlo e mi chiedo proprio perché”.

Una foto dell'interno premium della 9-4X My2011 in prova (Photo Credit: Motor Trend)

Come tutte le Saab anche la 9-4X presenta il blocchetto dell’accensione tra i sedili anteriori, ma questa volta non ci presenta la chiave, ma il nuovo pulsante di Start/Stop un chiaro riferimento alle sue radici. Un richiamo al passato che non si ferma quì e più in alto nella console centrale riconosciamo il Night Panel che permette al conducente di spegnere ogni strumentazione tranne il tachimetro per una guida più attenta durante la notte.

Caratteristiche affascinanti che hanno reso la 9-4X unica anche se molti suoi componenti provengono dalla galassia General Motors. Alcuni dettagli del quadro strumenti (come il telaio Epsilon II) è condiviso anche dalla Cadillac Srx, dalla Buick LaCrosse, dalla Regal e della nuova Chevrolet Malibu My2013. Questa volta però il progetto è unico ed anche se condivide la propria piattaforma con altri modelli non è così simile alle sue “parenti strette” come era successo per la 9-7X o la 9-2X, ma appare così unica e diversa come lo era stata la 9000 un progetto che era condiviso con Fiat, Lancia ed Alfa Romeo.

Un ultima foto della Saab 9-4X My2011 in prova sul circuito di test di Motor Trend (Photo Credit: Motor Trend)

Il sistema a trazione integrale Saab Xwd sviluppato in collaborazione con Haldex regala un impressionante tenuta al modello che agli occhi di un professionista come il nostro Mr. Evans Scott appare non così marcato “Il rollio è moderato, ma il miglioramente è davvero notevole con la modalità Sport inserita” e continua “Sentire il peso della vettura durante la sterzata è piacevole, questo devo ammetterlo, sembra molto più simile ad una berlina che alla maggior parte dei crossover Suv in commercio” ammette sorridendo. Una berlina Saab con una posizione di guida elevata sembra incredibile, ma è così sulla 9-4X disponibile in diversi colori tenui come il bianco, l’argento, il bronzo ed il nero, ma nei colori chiari appare davvero elegante abbinato a quel colore azzurro Ice dei fari Bi-Xeno.

Diversi modelli della nuova Saab 9-4X My2011 sono disponibili presso alcuni rivenditori negli Stati Uniti non aspettate altro andate a provarlo lo acquisterete.