Ago 10

Mr. Victor Muller incontra i Sindacati

Mr.s Anette Hellgren Rappresentante del Sindacato Unionen dei dipendenti Saab (Photo Credit: SverigesRadio.se)

Colloquio con i portavoce dei dipendenti…

Oggi Mr. Victor Muller Presidente e Ceo del marchio svedese Saab sta incontrando i sindacati dei dipendenti Saab per chiarire l’attuale posizione del brand scandinavo e definire il futuro dell’azienda. Anche se non ci sono conferme definitive sui possibili investitori brasiliani, la news è stata positivamente accolta dagli addetti ai lavori in questa difficile situazione dove trovare una soluzione definitiva non è così semplice. Mr. Muller in passato ha sempre confermato di non lavorare solo ad un progetto, ma anzi di portare avanti diversi piani per affrontare al meglio i problemi non previsti e forse anche in questo caso il Brasile rappresenta una delle diverse soluzioni che potrebbero risolvere la mancanza di liquidità di Saab, ma non ci sono conferme dall’azienda “Abbiamo diversi piani, ma non posso commentare nulla fino a quando non sono state completati” ha dichiarato il Direttore delle Comunicazioni di Saab Mr. Eric Geers. I temi della discussione di oggi però non sono stati rivelati da Saab e la Rappresentante Sindacale di Unionen Mr.s Anette Hellgren ha invece dichiarato che si batterà per conoscere al meglio le condizioni poste per il prossimo pagamento degli stipendi perché alcuni dipendenti sono delusi dall’azienda e lo scorso mese hanno reputato il ritardo nella consegna come un grave errore da parte della casa di Trollhättan. Insomma una situazione davvero delicata, ma le premesse per una buona conclusione sembrano esserci: finanziamenti in arrivo, un Ceo disposto ad incontrarsi con i rappresentanti dei propri dipendenti ed un sindacato forte e deciso a far rispettare quanto spetta ai lavoratori, se tutto andrà come previsto gli impiegati delusi potranno gradualmente ricredersi e l’immagine dell’azienda potrà nuovamente essere rivalutata in questo delicato momento.