Ago 02

Sono stati pagati gli stipendi agli impiegati Saab

Una foto dello stabilimento svedese Saab (Photo Credit: Reuters)

Breve news…

Il primo a battere la notizia è stato il noto blog SaabsUnited, ma la news approfondita e rilanciata da diversi media svedesi sta iniziando a fare il giro del mondo prima del rilascio del comunicato stampa ufficiale: Saab pagherà a brevissimo gli stipendi ai 1600 dipendenti in attesa da sei giorni. Come riporta il Göteborg Post se l’azienda di Trollhättan verserà ai “colletti bianchi” gli stipendi del mese di Luglio (una somma totale di 6 Milioni di Euro circa) le procedure avanzate dai sindacati saranno ritirate evitando così l’apertura della richiesta di fallimento. Da dove provengono questi fondi? Il problema nato sei giorni fa che segnalava una mancanza economica indispensabile per pagare i propri impiegati aveva aperto diversi dubbi sulla liquidità di Saab, ma grazie a diversi rumors (che saranno chiariti con la prossima press release) si conosce il nome dell’investitore che ha fornito i fondi necessari a chiudere la questione: Zhejiang Youngman, il partner cinese del marchio svedese, che sarà il vero produttore asiatico della casa di Trollhättan. Attendiamo come sempre il comunicato stampa ufficiale, ma la notizia è più che positiva.

Aggiornamento

E’ stata pubblicata una nuova press release ufficiale che smentisce le rumors “cinesi” sulla vicenda ecco di seguito il link diretto al nuovo articolo pubblicato: Il comunicato stampa: Saab paga gli stipendi grazie a Gem