Set 12

Mr. Muller rassicura sugli stipendi

Mr. Victor Muller immortalato in un intervista dell'emittente televisiva svedese Svt (Photo Credit: Svt)

Nuova nota stampa…

Il brand scandinavo Saab dopo il primo comunicato stampa di Venerdì rilancia questa nuova piccola nota che vede protagonista Mr. Victor Muller il Presidente e Ceo di Saab che da alcune settimane risulta additato come il principale responsabile della grigia vicenda Saab. Un piccolo chiarimento che non solo rassicura i dipendenti del marchio svedese, ma anche i diversi appassionati che informati da alcuni media erano rimasti sconcertati sulle affermazioni del manager olandese. Gli stipendi a tutti i dipendenti di Trollhättan saranno effettuati come promesso con un piccolo ritardo, ma saranno regolarmente versati a tutti i lavoratori. Ecco di seguito il comunicato stampa.

Ulteriori chiarimenti di Mr. Victor Muller sul pagamento dei salari

Nei giorni scorsi il Presidente e Ceo di Saab Automobile Ab Mr. Victor Muller ha rilasciato alcune dichiarazioni relative ai pagamenti degli stipendi: la società non sarebbe stata in grado di effettuare i pagamenti degli stipendi a causa delle restrizioni legali in corso. Questa affermazione ha portato purtroppo portato all’errata interpretazione che i fondi sarebbero stati rilasciati solo quando nuovamente disponibili per Saab Automobile Ab, tuttavia, Mr. Victor Muller ribadisce che i fondi a cui si riferiva non sono e non sono mai stati all’interno di Saab Automobile Ab.

Mr. Victor Muller sottolinea che Saab Automobile Ab rispetta in ogni suo processo la legislazione svedese e sostiene tutte le richieste avanzate dall’Agenzia delle Entrate Svedese che sta seguendo il brand scandinavo confermando la piena trasparenza delle sue azioni. Mr. Victor Muller si rammarica infine che le sue dichiarazioni siano state male interpretate.