Ott 10

Geely nega nuovamente ogni interesse per Saab

Mr. Yang Xueliang Direttore delle Pubbliche Relazioni di Geely immortalato durante un intervista (Photo Credit: Eeo.com.cn)

Sono solo rumors…

Non abbiamo iniziato benissimo questa settimana e mantenere la calma anche in questi momenti dopo certe indiscrezioni è davvero dura, siamo appassionati e come tali crediamo che queste rumors abbiano davvero superato il limite. Saab sta attraversando un periodo davvero duro, lo stesso processo di Riorganizzazione Aziendale come è già stato chiarito da precedenti comunicati stampa non sarà del tutto indolore per la forza lavoro che rappresentano chiaramente la forza motrice della società di Trollhättan, i problemi economici ci sono sarebbe assurdo non affermarlo, ma ritrovarsi nel panorama politico è paradossale. Lo è ancora di più poi se queste indiscrezioni si riveleranno vere, far saltare una joint venture indispensabile per la sopravvivenza di un brand solo per offuscare l’operato di un partito politico è Assurdo! Non ci sono altre parole per definire tale operazione, o forse ci sono, ma non sarebbero politically correct…

Giovedì Vi abbiamo segnalato le risposte ufficiali del brand cinese Geely che confermava chiaramente di non essere interessato a Saab, se ciò sarà nuovamente confermato e se Mr. Lofalk riuscirà a far saltare la joint venture siglata tra Saab, Pang Da e Zhejiang Youngman come si spera di salvare l’azienda di Trollhättan?

Non si sta parlando solo di un iconico brand automobilistico, ma di una vera risorsa per la Svezia a cui si legano migliaia di lavoratori contando anche l’indotto creatosi che se rimasti senza lavoro rappresenterebbero una nuova crisi sociale di dimensioni spaventose. Rimaniamo con i piedi per terra e prima di ipotizzare catostrofici scenari vediamo di “prendere con le pinze” quanto riportato. Bisogna ricordarsi prima di tutto che queste sono rumors, sono solo rumors che vogliono mettere in cattiva luce l’Amministratore Mr. Guy Lofalk che al contrario di quanto è stato dipinto si era dimostrato più che corretto in passato ed era riuscito a risollevare le sorti di un marchio destinato alla chiusura. Le indiscrezioni fino a conferme o smentite delle parti in causa sono sempre da “prendere con le pinze” e sbilanciarsi ora forse è fin troppo presto, quindi ecco di seguito notizie concrete.

La testata asiatica Automotive News Cina è riuscita ad intervistare Mr. Yang Xueliang Direttore delle Pubbliche Relazioni di Geely che ha nuovamente negato ogni interesse del costruttore cinese nei confronti del marchio Saab “Le news riportate dai media svedesi non sono corrette. Geely non è interessata all’acquisto di Saab. Abbiamo avuto un incontro con un loro rappresentante, ma nulla di più”. Attendiamo nuove news che non mancheremo come sempre di segnalarVi e lasciamo ai nostri lettori ogni commento, ma ribadiamo, queste sono solo indiscrezioni e potrebbero rivelarsi errate.