Ott 27

Giornata potenzialmente decisiva

Mr. Eric Geers Direttore Esecutivo delle Comunicazioni Saab immortalato durante un intervista (Photo Credit: Ttela)

Appuntamenti importanti…

Oggi potrebbe rivelarsi una giornata decisiva per il brand scandinavo Saab, alle 13:00 infatti l’azienda di Trollhättan dovrà rispondere alla Corte Distrettuale ed esporre le sue motivazioni per evitare la chiusura della Riorganizzazione Aziendale Volontaria voluta pochi giorni fa dal suo Amministratore Mr. Guy Lofalk. Saab dovrà quindi esporre i propri piani aziendali e delineare al meglio gli accordi siglati con diversi partner interessati ad investire sul marchio svedese, che potrebbero essersi modificati dopo questi giorni di intensi colloqui con le due aziende cinesi. Non si possono però escludere ulteriori figure tra gli investitori e la stessa casa di Trollhättan si è già dimostrata capace di sorprendere addetti ai lavori e non con nuovi finanziatori pronti a sostenere l’azienda scandinava, come nel recente caso di Nord Street Capital. Mr. Eric Geers, Direttore Esecutivo delle Comunicazione Saab ha dichiarato che i negoziati svolti ieri a Stoccolma erano indispensabili per delineare al meglio il futuro di Saab “Naturalmente i negoziati di Stoccolma influenzeranno la nostra risposta alla Corte Distrettuale, ma delineeremo anche ulteriori questioni” ha confermato alla testata svedese Ttela. Esiste come in ogni processo che Mr. Lofalk ritiri la richiesta di chiusura della Riorganizzazione, ma ciò potrebbe essere possibile solo se la casa di Trollhättan sarebbe in possesso di una notevole liquidità e ciò sembra alquanto improbabile in soli quattro giorni, ma come la stessa azienda scandinava ci ha già dimostrato mai dire mai…