Ott 28

La conferenza stampa di Mr. Victor Muller

Mr. Victor Muller immortalato presso la sede centrale Saab in Svezia durante la conferenza stampa (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

Particolare intervista…

Mr. Victor Muller dopo le prime impressioni rivelate ai media questa mattina ha rilasciato una nuova ricca conferenza stampa ed ha chiarito alcuni dubbi che già iniziavano ad assillare alcuni fans del brand sparsi per il mondo. Iniziando la conferenza Mr. Muller ha voluto ribadire che la produzione Saab rimarrà in Svezia e non si trasferirà in Cina, evitando ogni genere di ipotesi “asiatica” e nel corso di questa speciale conferenza stampa ha confermato che rimarrà al timone dell’azienda di Trollhättan “Le società cinesi mi hanno chiesto di continuare a ricoprire il mio ruolo in futuro” eclissando tutti coloro che lo vedevano già escluso dalla nuove “era” Saab.

Durante la speciale conferenza il manager olandese Mr. Muller ha dichiarato che gli intensi negoziati tenuti con Pang Da e Zhejiang Youngman in questi giorni si sono conclusi con i seguenti accordi:

Su questo ultimo punto Mr. Muller non ha nascosto che potrebbero esserci alcuni licenziamenti, dovuti soltanto allo stop prolungato della produzione, rivelandosi amareggiato di questa possibilità. Mr. Victor Muller è convinto General Motors sarà la parte interessata più difficile da convincere della bontà dell’operazione siglata oggi ed ha concluso “Pang Da è il proprietario ideale per Saab” la società asiatica è infatti il più grande distributore di automobili in Cina e nel mondo Asiatico così come Zhejiang Youngman che ha le competenze necessarie per il settore automobilistico.