Ott 11

La fiducia nella vicenda Saab

Mr. Victor Muller Presidente di Saab e protagonista di una delle due news riportate (Photo Credit: Ttela)

Un tema unico per due news…

Continuiamo a descriverVi maggiori info sulla vicenda Saab e queste che stiamo per proporVi sono tranquillamente collegate da un tema: la fiducia, vediamole di seguito. Mr. Victor Muller Presidente di Saab intervistato dalla conosciuta testata svedese Ttela ha dichiarato “Mr. Lofalk facendo un buon lavoro, lavoriamo bene insieme e non ci sono piani per sostituire Mr. Lofalk con un altra figura” smentendo le voci riportate proprio questa mattina che vedevano il manager olandese indispettito dalla situazione creatasi con l’Amministratore della Riorganizzazione Aziendale Saab, confermandosi fiducioso delle scelte fatte. Al contrario Mr. Chen Jianguo vice Direttore dell’Autorità cinese Ndrc non si è pronunciato sereno sulla vicenda dichiarando a Bloomberg “E’ necessario adottare un cauto approccio sul marchio Saab, bisogna essere prudenti” delineando una possibile sfiducia nei confronti della casa di Trollhättan. Il tema fondamentale delle due notizie che Vi proponiamo è quindi la fiducia che sembra cambiare da quanto era stato esposto fino ad ora, se l’Autorità Cinese non si era mai pronunciata e si dava quasi per certa l’approvazione questo nuovo commento sembra minare le ipotesi avanzate, mentre se Mr. Muller sembrava deciso a sostituire la figura di Amministratore della Riorganizzazione l’affermazione rilasciata a Ttela ribalta nuovamente la vicenda.

Mr. Chen Jianguo ha poi chiarito “Dipende da come l’operazione si evolverà” lasciando la vicenda nuovamente in sospeso fino alle dichirazioni ufficiali dell’Ndrc previste per Venerdì. Secondo quanto confermato fino ad oggi dopo l’approvazione sulla joint venture siglata tra i due partner asiatici e Saab la situazione azionaria sarebbe rivista ed una successiva approvazione da parte dell’Ufficio del Debito, del Governo Svedese e della Banca Europea per gli Investimenti sarebbero nuovamente indispensabili per ripartire e questa settimana come confermato ieri sembra davvero lunga.

Rimanendo nel tema della “fiducia” Vi riportiamo una piccola news relativa ai “colletti bianchi” di Saab. Diversi tecnici specializzati ed Ingegneri stanno valutando la possibilità di lasciare Saab. Alcuni Ingegneri hanno già ricevuto alcune proposte da parte di altre aziende e stanno valutando se lasciare la casa di Trollhättan, questo “abbandono” potrebbe creare nuovi problemi a Saab che dall’inizio dello scorso anno aveva razionalizzato la propria struttura, ma attendiamo nuove informazioni.