«

»

Ott 14

SAAB|news

Nuovo record di consumi per la Saab 9-5 Sedan

Una foto scattata al traguardo della Maratona di consumo inglese (Photo Credit: Saab Automobile Ab & Saab Great Britain)

Leader nel risparmio…

Vi avevamo segnalato le qualità della Saab 9-5 Sedan per il suo lancio effettuato lo scorso anno e lo scorso Luglio un test spagnolo aveva messo in risalto il basso consumo registrato da una 9-5 Sedan automatica, ma questo nuovo test sul consumo di carburante svolto in Gran Bretagna ha permesso all’ammiraglia della casa di Trollhättan di abbassare nuovamente i dati fino ad oggi registrati permettendogli di diventare una delle leader di risparmio sul mercato. Nella scorsa edizione di questo test o maratona come la chiamano gli organizzatori Mr. Ramon Cano Ceo di Saab Spain ed il suo co-pilota, un giornalista locale della rivista Autofacil, avevano ridotto i dati ufficiali di circa il 17%, ma lo stesso tester spagnolo aveva richiesto una diversa motorizzazione per stupire ancora di più la stampa. Forse seguendo questa richiesta Saab ha proposto per questa edizione Inglese non una 9-5 Sedan TTid con cambio automatico, ma una 2.0 Turbo Benzina da 220cv con cambio manuale, un propulsore non indicato come principale esempio del risparmio nei consumi. A differenza di quanto ipotizzato i risultati dei due protagonisti, il pilota Mr. Iain Robertson, giornalista del settore automotive, accompagnato dal suo navigatore Mr. Robert Marshall hanno ottenuto risultati eccezionali. Il risparmio di carburante è stato di ben 34,4mpg nel ciclo combinato con una differenza dai dati ufficiali (43,81 mpg) di circa il 27,35% che gli hanno permesso non solo di rivalutare la vettura svedese, ma di portarla vittoriosa su uno dei gradini più alti del podio.

Mr. Iain Robertson ha commentato “Non abbiamo utilizzato nessun tipo di trucco e non ci siamo basati su escamotage per conquistare tale risultato nella prova, ma abbiamo semplicemente sfruttato appieno l’immenso potenziale del motore della vettura. In altre parole, ci siamo basati sulla tecnologia del propulsore Saab per ridurre il consumo di carburante. Tecniche che possono essere utilizzate da qualsiasi guidatore prudente” ed ha poi continuato “L’importante è raggiungere una ragionevole velocità di crociera e abbiamo cercato di mantenerla fino alla fine del percorso accellerando progressivamente ed evitando frenate brusche, insomma abbiamo guidato l’automobile con giudizio”.

Mr. Charles Toosey Amministratore Delegato di Saab Great Britain complimentandosi con i due giornalisti per il titolo conquistato a bordo dell’ammiraglia svedese ha commentato “La Saab 9-5 Sedan propone diversi tipi di propulsori, ma il nostro line-up parte da un piccolo 1.6 litri Benzina che rappresenta chiaramente la la strategia rightsizing sposata da Saab dalla sua nascita, concentrando prestazioni responsabili con un elevata efficienza”.

Lascia un commento