Ott 13

Zhejiang Youngman versa i primi 12 Milioni a Saab

Una foto del Ceo di Zhejiang Youngman Mr. Rachel Pang immortalato durante una conferenza stampa in Cina (Photo  Credit: Flickr)

Nuovi fondi…

Grazie alla testata svedese Di.se siamo riusciti a conoscere questa piccola news che è stata poi riconfermata da una breve nota stampa diramata dalla casa di Trollhättan proprio questa mattina. Saab ha ricevuto un acconto di 12 Milioni di Euro dal partner cinese Zhejiang Youngman che secondo gli accordi precedentemente stipulati dovrà versare i primi 70 Milioni relativi all’utilizzo della tecnologia Phoenix. Un ottima notizia che riporta il brand svedese in una migliore situazione finanziaria, ma ecco di seguito la press release rilasciata dal marchio che descrive alcuni dettagli sull’operazione.

Aggiornamento per Saab Automobile Ab

 Swedish Automobile Nv e Saab Automobile Ab confermano che la Riorganizzazione sta procedendo come previsto ed un primo versamento da parte Zhejiang Youngman relativo all’impegno di finanziamento concordato il 12 Settembre è stato ricevuto da Saab Automobile Ab. Ulteriori pagamenti in base agli accordi siglati e nuovi prestiti tra Zhejiang Youngman e Saab Automobile Ab dovrebbero essere fatti durante questa settimana ed entro il 22 Ottobre di quest’anno. Il rimborso del prestito ponte con i proventi dei 245 Milioni di Euro da parte di Pang Da e Zhejiang Youngman sono soggetti all’approvazione delle autorità competenti e tutte le parti in causa si aspettano di ricevere una risposta nelle prossime settimane.