Nov 02

Il Governo Cinese sostiene la vicenda Saab

Una foto di Mr. Miao Wei Ministro dell'Industria e dell'Informazione Cinese immortalato durante una conferenza (Photo Credit: Zimbio.com)

Rumors positive e negative…

Vogliamo aprire questo articolo con un ottima indiscrezione che ha segnalato Reuters proprio oggi: il Governo Cinese è pronto a sostenere Pang Da e Zhejiang Youngman per l’acquisto della storica casa automobilistica svedese Saab. Il Ministro dell’Industria e dell’Informazione Mr. Miao Wei intervistato proprio in questi giorni ha dichiarato “Sosteniamo l’affare in linea di principio”, ma ha confermato che l’ultima parola spetta all’Autorità Nazionale dello Sviluppo Cinese Ndrc “Quando si parla dell’Ndrc non si conosce la decisione finale fino ad una loro comunicazione ufficiale”. Non ci sono solo news positive però e secondo quanto dichiarato dalla stessa casa di Trollhättan l’azienda ha annunciato una diminuzione dei propri dipendenti a causa delle stime di vendita riviste al ribasso per i prossimi anni. Circa 500 persone saranno licenziate nei prossimi due anni dalla casa di Trollhättan e tali tagli sono necessari secondo il management esecutivo per riportare Saab in profitto e pagare tutti i creditori.