«

»

Nov 11

SAAB|news

Novità sulle scelte di General Motors

Una foto della sede centrale di Detroit di General Motors (Photo Credit: Autoblog.com)

Il futuro di Saab…

Dopo la decisione confermata di General Motors sull’accordo siglato tra Saab e le due aziende cinesi Pang Da e Zhejiang Youngman, sono iniziate le trattative tra i manager svedesi e quelli asiatici per ritrovare una nuova soluzione. Secondo la testata svedese Svenska Dagbladet il colosso americano sembra che sarà disposto ad approvare il nuovo assetto societario solo se le quote azionarie rimangono le stesse della prima joint venture siglata in Luglio che vedeva Pang Da proprietaria del 24% e Zhejiang Youngman del 29,9%. Secondo il primo accordo siglato in Luglio Swedish Automobile Nv ed il suo Presidente  Mr. Victor Muller rimarebbero proprietari del 27% del marchio svedese Saab, ma la vicenda è ancora in discussione e come conferma un portavoce della casa di Trollhättan “General Motors ha esposto al team esecutivo di Saab alcuni punti che vorrebbe chiarire”. La situazione è molto chiara secondo Svenska Dagbladet: Saab è attualmente in fase di Riorganizzazione Aziendale Volontaria o si continuerà con tale processo o si andrà in bancarotta. Ed un portavoce di General Motors Mr. James Cain ha voluto chiarire “Se la società fallisce le licenze relative alla tecnologia sviluppata dal marchio svedese non potranno essere vendute perché sono di proprietà del Gruppo di Detroit“. Le due società cinesi Pang Da e Zhejiang Youngman hanno confermato le loro intenzioni e si sono detti disposti a recarsi a Detroit per incontrare i dirigenti di General Motors.

Lascia un commento