«

»

Nov 21

SAAB|news

Previsto un incontro con General Motors

Una foto di repertorio della sede centrale a Detroit di General Motors (Photo Credit: Bme.eu)

Nuovo appuntamento…

Secondo quanto riportato dalla testata svedese Ttela l’incontro con i creditori prevista per domani 22 Novembre sembra essere stata spostata. Un rinvio dovuto ad un nuovo incontro, non previsto inizialmente, con il colosso americano General Motors ha spostato l’incontro con i creditori del brand scandinavo. “Per prima cosa abbiamo desiderato parlare con General Motors” ha affermato Mr. Eric Geers Direttore Esecutivo della Comunicazione Saab confermando così indirettamente il posticipo dell’incontro con i creditori “Abbiamo la necessita di trovare una struttura societaria adatta a tutti, anche a General Motors” ha dichiarato Mr. Geers che ha concluso “Si, sono in corso intensi negoziati tra le parti per trovare una soluzione che trovi tutti d’accordo e per questo abbiamo stretto un proficuo dialogo con il Gruppo di Detroit“. Il termine ultimo per la Riorganizzazione Aziendale Volontaria della casa di Trollhättan è il 21 Dicembre poco prima di Natale e sarebbe stupendo ricevere ottimistiche news sul futuro di Saab proprio prima delle ferie, ma la tenacia da parte delle due aziende cinesi non sembra calare. Tutte le parti coinvolte sono ancora al lavoro per ottenere una soluzione e Mr. Huang Ceo di Zhejiang Youngman ha affermato durante un intevista di Reuters “Investire in Saab è una decisione strategica per Zhejiang Youngman. Il nostro investimento è a lungo termine” confermando nuovamente il proprio impegno nei confronti di Saab.

Lascia un commento