«

»

Nov 28

SAAB|news

Saab 97 Sonett III – My1970/My1974

Una foto che mostra il tre quarti anteriore della prima versione della Saab Sonett III (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

La coupé con qualcosa di Italiano…

Dopo la prima Sonett e la sua seconda versione ecco che nel 1970 una nuova evoluzione dell’iconica coupé Saab vede la luce. La Sonett III chiamata sempre con la sigla Saab 97 sostituì la precedente vettura sportiva della casa. Il modello iniziò ad essere prodotto nel 1970 e rappresentò l’unione di un’idea svedese con il design italiano. La splendida coupé fu infatti disegnata dal talentuoso designer italiano Dott. Sergio Coggiola Capo Designer del prodotto e da Mr. Gunnar Sjögren che ne divennero i veri fautori della sportiva Saab. La vettura fu presentata al Salone dell’Auto di New York nella primavera del 1970 ed ebbe un discreto successo anche oltreoceano principale mercato di questo modello. La Sonett III fu prodotta fino al 1974, presso l’ex fabbrica Asj ad Arlov in Svezia ed il suo ultimo esemplare fu consegnato al Saab Museum di Trollhättan dove si trova ancora oggi. La muscolosa coupé presenta una semi/monoscocca in fibra di vetro ed acciaio capace di alleggerire il peso complessivo della vettura, a differenza del modello precedente infatti la sportiva a due posti raggiunge solo gli 800kg. Dal suo primo anno di produzione presenterà il propulsore V4 da 1698 cc montato longitudinalmente e raffredato ad acqua capace di erogare 65cv di potenza. Ogni My porterà a diverse migliorie, eccole di seguito in dettaglio.

Una foto che mostra l'interno della prima versione della Saab Sonett III (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

1970 – My1970 (numeri di telaio dal 705000001 al 705000303). Il primo anno di produzione vede la nascita di 303 unità e complice la sua nuova scocca più leggera e l’aumento di potenza poteva raggiungere una velocità massima maggiore rispetto all’esemplare precedente. La vettura di serie era dotata di sospensioni anteriori a molle indipendenti, ammortizzatori telecopici idraulici e l’impianto frenante presentava frreni a disco sull’asse anteriore mentre su quello posteriore a tamburo. Gran parte di queste vetture sarà esportata nel Nord America principale mercato di questo modello.

1971 – My1971 (numeri di telaio dal 715000001 al 715001265). Il secondo anno di produzione vide pochissimi cambiamenti rispetto al primo anno. Vengono adottati i cerchi in lega e viene proposto un nuovo optional: l’aria condizionata.

Una foto che mostra il tre quarti posteriore della prima versione della Saab Sonett III (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

1972 – My1972 (numeri di telaio dal 97725000001 al 97725002000). Il 1972 terzo anno di produzione della Sonett III vede gran parte delle sue migliorie concentrarsi sul design anteriore della vettura, viene proposta una nuova griglia frontale completamente ridisegnata di colore nero opaco con al centro il nuovo logo Saab. La linea laterale non viene stravolta, ma la coupé viene dotata di nuovi cerchi in alluminio dal disegno simile a quelle della Saab 99 Ems. Il posteriore della vettura viene rivisto ed un profilo nero caratterizzerà a partire da quest’anno.

1973 – My1973 (numeri di telaio dal 977350000010 al 977350002300). La Sonett III viene dotata di un nuovo paraurti anteriore ad assorbimento capace di sopportare un urto fino a 8 kmh senza presentare danni, vengono inoltre aggiunte nuove protezioni contro gli impatti laterali ed all’interno delle portiere si inseriscono tubolari in acciaio per proteggere gli occupanti in caso di incidente. Le maniglie delle portiere vengono modificate, e viene reso disponibile un nuovo colore: Malva. All’interno viene proposto un nuovo pomello del cambio in pelle e vengono inseriti nuovi controlli sul pannello strumenti.

1974 – My1974 (numeri di telaio dal 97745000001 al 97745002483). L’ultimo anno di produzione della coupé Saab vede alcune modifiche ai fari anteriori, dotati ora di nuove lampade ed un regolatore dell’altezza delle luci. I pneumatici passano a 165/65 R15 aumentando così la superfice del battistrada e la tenuta della vettura. Vengono infine resi disponibili nuovi colori: Nero, Argento, Rosso baja, Arancio bruciato, Giallo melone, Blu e Verde smeraldo.

Una foto che mostra l'ultima versione della Saab Sonett III in una foto ufficiale (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

Dimensioni

Interasse: 212,3cm
Lunghezza: 390,0cm
Larghezza: 150,0cm
Altezza: 119,0cm

Per ogni info, curiosità e nozione esposta nell’articolo ringraziamo il Saab Club Italia per la grandissima consulenza e professionalità dimostrata. Segnaliamo il portale ufficiale del Club: Saab Club Italia.

Saab Club Italia - Banner Ufficiale

Lascia un commento