«

»

Dic 07

SAAB|news

Il Governo Svedese spera una nuova soluzione per Saab

Una foto scattata a Londra al Ministro dell'Impresa Svedese Mr.s Annie Lööf (Photo Credit: Aftonbladet.se)

Parole del giovane Ministro…

Cercheremo per quanto possibile di mantenere una linea imparziale riportando questa notizia, ma se non ci riusciremo perdonateci, siamo solo degli appassionati. Come promesso in un articolo pubblicato questa mattina, dopo la richiesta di chiusura della Riorganizzazione Saab attendevamo i primi commenti ufficiali da parte del Governo Svedese ed eccoci a riportarveli. Il giovane Ministro dell’Impresa Svedese Mr.s Annie Lööf intervistata a Londra dalla conosciuta testata Reuters ha dichiarato “Sono molto triste della richiesta avanzata da Mr. Lofalk, ma il ruolo di Amministratore comporta anche tali scelte. Quando non ci sono liquidità è normale richiedere il termine di tali processi”. Mr.s Lööf ha poi confermato che ha seguito con attenzione tutta la vicenda Saab ed ha dichiarato “Tale scelta non era del tutto inaspettata, ma il Governo non agirà” ed ha poi continuato “Il Governo è solo un attore in questo processo, seguiamo la vicenda e prendiamo contatti con chi ci richiede l’azienda svedese, ma sono le società a delineare il futuro di Saab”. Il Ministro dell’Impresa Mr. Annie Lööf si mostra rammaricata e delusa dalla pesante crisi che ha colpito la casa di Trollhättan “C’è una lunga tradizione lavorativa nella Contea di Västra Götaland e credo sia necessario lasciare a Saab il tempo per rispondere a tali richieste”. Incalzata dai giornalisti Mr. Lööf tenta di dare una sua spiegazione sulla vicenda e dichiara “General Motors ha avuto una grande responsabilità sul risultato, ma spero personalmente di non rivedere nuovamente gli stessi errori” riferendosi chiaramente alle ferme decisioni del colosso di Detroit “Hanno dettato una opposizione persistente. Abbiamo avuto contatti con loro, anche attraverso l’Ambasciatore Svedese negli Stati Uniti, ma non potevamo fare molto, sono le aziende i principali protagonisti di tale situazione”. Concludendo il Ministro ha affermato di avere ancora speranze sul futuro dell’azienda scandinava e su quello dei suoi dipendenti, ma ha nuovamente ribadito l’estraneità del Governo “Abbiamo ancora speranza per i dipendenti Saab e tutti i soggetti interessati, sono le società che devono trovare una soluzione”. I commenti? Non chiedeteceli, li lasciamo a Voi…

1 comment

  1. Vector
    Vector

    nei commenti nn s poxono usare parolacce vero? xkè m sà ke rappresentan bene i giusti commenti a tali battute

Lascia un commento