«

»

Gen 23

SAAB|news

Si stanno valutando le offerte del Museo Saab

Una foto di repertorio del Saab Car Museum in Svezia ormai in vendita (Photo Credit: Svd.se)

Risposte alla fine della settimana…

Lo scorso Venerdì come Vi abbiamo segnalato sono state chiuse le offerte per le centoventi vetture Saab esposte al Saab Car Museum di Trollhättan messe in vendita dagli Amministratori Fallimentari e dell’Agenzia delle Entrate Svedese chiamata a rispondere concretamente ai creditori del marchio. Nella conferenza stampa tenutasi recentemente a Stoccolma dai due principali Amministratori Fallimentari di Saab, Mr.s Anne-Marie Pouteaux ha confermato ai media il notevole interesse dimostrato dagli appassionati e non nei confronti delle vetture poste in vendita ed ha dichiarato “Abbiamo ricevuto tra le diverse offerte, una quasi incredibile, soprattutto per le parti in causa, per non parlare poi delle proposte economiche avanzate per alcune auto” confermando indirettamente il notevole interesse da parte di diversi collezionisti sparsi per il globo ed ha continuato “Ora valuteremo con attenzione le diverse offerte e all’inizio della prossima settimana decreteremo il futuro delle vetture e della struttura museale“. Un destino appeso ad un filo che sarà delineato dal solo peso economico delle proposte come conferma Mr.s Pouteaux “Il nostro compito non prevede di preservare il futuro del Museo, purtroppo i nostri obblighi vedono al primo posto la risoluzione economica della vicenda” una dichiarazione fredda ed amara per qualsiasi appassionato del marchio di Trollhättan “Non è un compito certamente divertente, ma dobbiamo farlo”. Il futuro del Museo di Trollhättan e delle sue vetture rimane ancora incerto e si conoscerà solo il prossimo fine settimana, ma dopo le prime voci che vedevano il Museo Nazionale di Stoccolma oggi è stato confermato l’interesse per la struttura anche da parte della città di Trollhättan che ha avanzato un offerta nei termini stabiliti. Attendiamo maggiori dettagli per questa vicenda davvero dolorosa per qualsiasi fan.

Lascia un commento