«

»

Feb 08

SAAB|news

Brightwell Holding si lega al manager Mr. Victor Muller

Una foto scattata a Mr. Victor Muller prima di un intervista televisiva (Photo Credit: Ttela)

Il manager olandese di nuovo protagonista…

Vi stiamo per riportare una news che vede nuovamente protagonista il manager olandese Mr. Victor Muller che farà certamente discutere i più fedeli fans del brand. Secondo la testata svedese Dagensps.se ed il noto quotidiano economico Dagens Industri Mr. Muller ritornerà “in corsa” per il marchio svedese Saab grazie alla società Turca Brightwell Holding. La società Brightwell Holding ha unito le proprie forze con l’ex Amministratore Delegato di Saab, Presidente e maggior azionista Mr. Victor Muller. Un “legame” necessario, come ha riportato Dagens Industri, per aiutare la società turca a relazionarsi con gli Amministratori Fallimentari e con le figure protagoniste di questa vicenda. “E’ difficile sopire il suo entusiasmo e la sua passione verso il brand Saab e siamo sicuri di poter ottenere molto aiuto da lui” afferma alla stampa il Presidente di Brightwell Holding Mr. Ahmed Zamier riferendosi chiaramente al manager olandese Mr. Muller. Questa sera il Presidente Mr. Zamier arriverà in Svezia con il Ceo di Brightwell Holding Mr. Alphan Manas e proprio domani il team esecutivo della società turca si trasferirà a Göteborg, dove è prevista una riunione privata con i curatori fallimentari ed alcuni rappresentanti del Ministero dell’Industria Svedese. La società turca sostiene di avere a disposizione importanti finanziamenti da parte di alcuni petrolieri del Medio Oriente ed il pieno sostegno da parte dello Stato Turco e Mr. Zamier si è confermato sempre più convinto della buona riuscita di tutte le operazioni in corso “La nostra offerta sarà perfetta, è facile commettere errori, ma noi non lo faremo”. Il team di Brightwell Holding che inizierà a visitare la Svezia in questi giorni non sarà però composto solo dai due suoi “big boss”, ma vedrà tra le sue fila diversi manager provenienti da Ford e Land rover assunti dal Presidente Mr. Ahmed Zamier per preparare un’offerta dettagliata da presentare agli Amministratori Fallimentari che incalzati dalla stampa hanno risposto solo ad alcune domande. Mr. Hans Bergqvist ha dichiarato “Il nostro piano principale prevede di vendere la società nella sua interezza comprendendo anche le altre tre società ad essa collegate, ma ciò non include che lo stabilimento di Trollhättan continui la produzione di vetture Saab”.

9 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. nazario

    Be’, non so a voi, ma a me la notizia fa piacere. Mi sembra che questi turchi si muovano bene.

  2. saabdriver

    …sarà fondamentale, cmque, un accordo con GM (a medio termine) per far ripartire la produzione il + presto possibile e per sviluppare nuovi modelli autonomi.

  3. gianb

    Forse sono più organizzati e meno fumosi dei cinesi. Sono d’ accordo con nazario.
     

  4. MENOZZI AUTO

    La notizia piace anche a me, inoltre se dovesse andare in porto ci sono buone possibilità che la 9-5 berlina continui ad essere prodotta vito che è un prodotto eccezionale e 9-5 wagon e 9-4x vedano finalmente la luce.
    Speriamo in bene e soprattutto in una rapida decisione, se vero quantro ripartato ieri entro fine febraio.
     

  5. sandro48

    concordo con nazario e menozzi, questi hanno un approccio più “occidentale” al problema, incluso come risolvere il legame con GM. comunque se dovesse averla vinta Youngman ben venga, adesso è fondamentale ripartire presto anche per un discorso di marketing.

  6. Villatirrena

    Vedo ii Turchi piu’ pragmatici e con mentalita’ + occidentale. Sono convinto che debbano acquistare tutti gli
    Assets e ripartire con la produzione per calmare i mercati. I nuovi modelli in cantiere sono superiori rispetto
    Alla concorrenza sia come tecnologia che come design. Forza Saab.

  7. Vinc
    Vinc

    “ma ciò non include che lo stabilimento di Trollhättan continui la produzione di vetture Saab”, e allora lo stabilimento e gli operai che fine faranno???

  8. Gigi

    @ Vinc
    Tradotto si parano il se***e loro devono piazzare la ditta poi se si faranno matite o auto non gli interessa.

  9. tony grasso

    Io sono SAABISTA da una vita…, e sto apprendendo tale notizia con molta speranza e o che qualcuno si prenda cura di questa prestigiosa casa automobilistica… FORZA SAAB… IN BOCCA AL LUPO…

Lascia un commento