«

»

Feb 15

SAAB|news

Lasciamo ancora la parola a Saab Italia

Una foto scattata durante una delle presentazioni ufficiali di Saab Italia (Photo Credit: Iantra.it)

Saab Italia risponde…

Vi abbiamo segnalato con uno scorso articolo l’ultimo comunicato stampa ufficiale diramato dalla filiale italiana del brand scandinavo Saab e negli scorsi mesi avevamo dato risalto alle dichiarazioni relative alla vicenda che vedeva protagonista la casa di Trollhättan, ma diversi nostri assidui lettori e fedeli clienti Saab hanno riscontrato alcune problematiche con le loro vetture. Sembra che la mancanza di alcuni pezzi di ricambio abbia indispettito non solo la clientela, ma perfino alcune officine e dealer autorizzati sparsi nella nostra Italia. Per tentare di dare una concreta risposta a fans e ad addetti ai lavori abbiamo voluto contattare direttamente la sede italiana di Bologna che ci ha subito risposto ed ha delineato un nuovo punto sulla situazione nella nostra penisola. “Saab Italia è assolutamente operativa” esordisce subito il Dott. Beltramolli Responsabile delle Pubbliche Relazioni per Saab Italia che riconferma nuovamente quanto già segnalato in precedenza, la sede italiana non segue direttamente il destino della casa scandinava, ma continua normalmente il suo lavoro senza dimenticare la propria clientela.

Secondo Saab Italia “Non vi sono problemi con le garanzie, ovvero come è stato reso noto alla stampa a suo tempo, Saab Italia si sostituisce alla Casa Madre in questa fase e i concessionari e riparatori sono perfettamente al corrente di questa situazione e delle relative procedure” escludendo categoricamente problemi relativi alle garanzie che da diversi mesi stavano iniziando a generare timori tra la fedele clientela, ma come dichiara il Responsabile delle Pubbliche Relazioni, è inutile affermare che sia tutto perfetto “Riguardo ai ricambi, su alcuni pezzi ci possono essere dei problemi di tempistiche di fornitura come abbiamo già detto in precedenza, ma piano piano anche queste problematiche stanno diminuendo” rassicurando la clientela che in alcuni casi sta attendendo da diverse settimane alcuni ricambi ed accessori.

Saab Parts Ab, come abbiamo avuto modo di segnalare in precedenza, non ha seguito il destino della casa di Trollhättan e lavora come sempre seguendo direttamente i diversi mercati in cui Saab è presente, ma è comprensibile un ritardo nelle consegne dei prodotti, dovute ai nuovi rapporti commerciali che dovranno essere siglati tra la logistica e Saab Parts Ab.

Ridimensionamento

Purtroppo la crisi che ha colpito l’azienda scandinava ha “congelato”, permetteteci il termine, alcune attività delle diverse filiali sparse nel mondo ed anche Saab Italia ha sospeso tutte le attività di marketing e comunicazione in attesa di maggiori sviluppi dalla Svezia, sviluppi attesi come Vi abbiamo confermato proprio ieri entro la fine di questo mese. Attendiamo quindi la fine di Febbraio per conoscere il destino di Saab e per descriverVi al meglio le attività della sede Italiana.

3 comments

  1. Enzo52

    Un grosso augurio a SAAB ITALIA che tutto si risolva al meglio .
     

  2. Luigi

    Condivido le parole di Enzo, Auguri di cuore a tutto lo staff di Saab Italy speriamo che tutto possa risollevarsi al meglio.

  3. FEDERICO CAPUZZO

    Ciao a tutti. Ci sono seri problemi. All’officina autorizzata alla quale mi sono rivolto (Veneto) mi dicono che ci sono pezzi esauriti da mesi e macchine bloccate. Paraurti, comandi delle chiavi, tele per le auto cabrio, fanali ecc…. La situazione sta diventando molto difficile.

Lascia un commento