Apr 20

La meccanica della Saab 96 Race

Una prima foto del retrotreno dell'auto ancora da preparare (Photo Credit: Neo Brothers)

Continuano i lavori…

Vi avevamo lasciato alla carrozzeria appena riverniciata della sportivissima Saab 96 Race Car B207 creata dal preparatore Inglese Neo Brothers ed eccoci con questo articolo a continuare questa storia che sta piano piano appassionando alcuni dei nostri lettori. Le foto chee Vi stiamo per mostrare in questo nuovo articolo sono dedicate come potrete riconoscere alla parte meccanica della nuova estrema vettura. Il team di Neo Brothers si è infatti concentrato sul ricondizionamento completo del retrotreno e sul sistema di freni posteriori. Dopo aver smontato l’asse posteriore della Saab 9-3 Sport Sedan (che ricordiamo è la vera base di partenza di questa sportiva estrema) ed aver rimosso la ruggine superficiale, è stato riverniciato il retrotreno a cui è seguita un attenta analisi del sistema di frenata. Sono state aggiornate le pinze posteriori dei freni a cui sono state abbinati due dischi ventilati Ebc con relative pastiglie Yellowstuff Ebc, le pinze a sei pistoncini dei freni sono state verniciate di giallo e si è successivamente installato l’intero sistema dopo aver completato le operazioni di verniciatura con protezioni sul retrotreno. Dopo le ultime mani di coprente nero è stato installato il retrotreno ricondizionato comprensivo del nuovo sistema frenante sportivo. Sempre sull’asse posteriore è stato rivisto il sistema di sospensioni e sono state installate nuove molle performanti di MapTun (il conosciuto tuner svedese) a cui sono stati abbinati i bracci del tealio ricondizionati ed i piccoli accessori Powerflex capaci di regalare al controtelaio un assetto migliore e certamente più adatto ad una vettura sportiva di questo genere. Il lavoro continuerà e questa volta il prossimo protagonista sarà l’asse anteriore ed il propulsore dell’auto che sarà il vero punto di forza di questa estrema Saab 96 Race Car B207.

Ancora una foto del retrotreno dell'auto ancora da preparare (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto del retrotreno dell'auto in via di completamento (Photo Credit: Neo Brothers)

Il retrotreno completato (Photo Credit: Neo Brothers)

Ancora una foto del retrotreno completamente rigenerata (Photo Credit: Neo Brothers)

Dopo il ricondizionamento del retrotreno lo Staff del preparatore Inglese Neo Brothers è passato al sottoscocca ed all’installazione dell’asse posteriore e del suo sistema frenante completamente rivisto con nuovi prodotti presi da alcuni produttori sportivi svedesi come MapTun.

Una foto del sottoscocca posteriore (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto del retrotreno installato sulla vettura (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto che mostra il particolare del sistema di sospensioni MapTun (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto che mostra il particolare del sistema di sospensioni MapTun (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto dei dischi ventilati e del sistema frenante (Photo Credit: Neo Brothers)

Un ultima foto del vano anteriore prossimo protagonista della preparazione (Photo Credit: Neo Brothers)