«

»

Apr 13

SAAB|news

La Saab 9-5 Sedan mai prodotta

Il primo rendering che mostra una Saab 9-5 Sedan secondo Mr. G. Loizou (Photo Credit: GmInsideNews.com)

Rendering per la grande berlina…

Siamo arrivati alla fine delle proposte grafiche realizzate dal giovane designer Mr. G. Loizou che in passato aveva ipotizzato diverse vetture della gamma Saab, dalla grande ammiraglia 9-9 ad una piccola city car 9-1 passando per una grande Suv 9-6X. Oggi Vi mostriamo l’ultimo rendering realizzato che vede protagonista la storica Saab 9-5 Sedan. Nel 2008 le voci di una nuova Saab 9-5 si facevano sempre più insistenti e non mancavano rendering e proposte di vario genere, ma forse questa 9-5 di Mr. G. Loizou era sfuggita ad alcuni nostri fedeli lettori. Dopo il restyling del 2006 gran parte degli appassionati e del grande pubblico auspicava l’arrivo di una nuova 9-5 capace di dimostrare un rinnovamento in grande stile della casa di Trollhättan, attese che sono state ripagate solo nel 2010, ma che dovevano essere previste alcuni anni primasecondo il giovane designer autore di queste proposte grafiche. “L’attuale 9-5 è senza dubbio in ritardo sul mercato ed il suo restyling del 2006 non l’ha resa una degna concorrente nel segmento delle grandi berline. La sua diretta concorrente la Volvo S80 ha subito un profondo restyling che non ha vosto protagonista solo la sua mascherina anteriore ed i suoi gruppi ottici, il mercato richiede un notevole impegno da parte delle case automobilistiche che si devono fare portatrici di progresso tecnologico e design fuori dagli schemi per conquistare il grande pubblico” esordisce presentando la vettura Mr. G. Loizou che non risparmia velate critiche alla riprogettazione nel 2006 dell’allora grande berlina Saab. Secondo il giovane designer Saab dovrebbe puntare l’attenzione alla qualità degli interni, alla raffinatezza richiesta ad un ammiraglia di questo segmento ed alla tecnologia abbinata al design. “Se Saab punterà su tali temi la 9-5 sarà un vero successo” conferma Mr. G. Loizou che nella sua analisi ribadisce “La 9-5 come la 9-3 sono due dei modelli più importanti per il brand scandinavo Saab e la loro progettazione non può essere presa alla leggera, la 9-5 poi dovrebbe incarnare tutto quello che una Saab dovrebbe rappresentare” riferendosi chiaramente al design ed alle innovazioni che hanno reso celebre questo iconico marchio svedese nel panorama automotive.

Il secondo rendering che mostra una Saab 9-5 in versione Sporthatch (Photo Credit: GmInsideNews.com)

La casa bavarese Bmw è il Vero concorrente da battere secondo il designer che nella sua analisi la pone nell’olimpo delle medie premium Europee “Gran parte dei consumatori percepisce tale marchio come metro di paragone ed è noto che i margini di profitto in tale segmento è davvero importante. Questo segmento è il più importante per i produttori premium che ccombinando elevati volumi di produzione e prezzi medio-alti riescono a rendere tali prodotti i più redditizi dello loro gamma” conferma Mr. G. Loizou. Secondo il giovane designer il telaio dell’allora nuova Cadillac Cts potevano essere la soluzione migliore per partire a progettare la nuova 9-5 e contenere le spese di realizzazione ed ingegnerizzazione della vettura. La piattaforma Epsilon II di General Motors doveva essere utlizzata per delineare la 9-5 ideata dal designer mossa da alcuni propulsori già conosciuti come il 2.0 Turbo, il 2.3 Turbo disponibile anche in versione BioPower ed il top di gamma 2.8 Turbo V6 capace di erogare 300cv, ma non solo, Mr. G. Loizou aggiunge un 3.0  da 350cv V6 abbinato alla trazione integrale immancabile nella sua versione Aero. La Saab 9-5 ideata da Mr. G. Loizou segnerà un nuovo punto in avanti per il marchio Saab, la sua versione BioPower mossa ad Etanolo o a Benzina potrà essere mossa anche da Gpl e trasformerà questa vettura in una Tri-Fuel unica nel suo genere. Il piccolo motore EcoTec Ibrido potrà garantire un eccellente chilometraggio con un notevole risparmio di carburante abbinati ad una considerevole attenzione all’ambiente. L’immagine eco-friendly del brand non veniva intaccata ed anzi il design “fresco e frizzante” della vettura ovviamente disponibile anche in versione familiare potevano rendere la 9-5 di Mr. G. Loizou una valida alternativa alle blasonate vetture premium tedesche.

2 comments

  1. nazario

    Meno male che non sono state prodotte. Mai visto macchine più brutte. La sedan poi sembra in Alfa Romeo. Altro che concorrenza con Bmw o Mercedes!!

  2. sandro48

    ma che dice questo Loizou ? ma chi è ? ma per favore, ringraziamo la buona sorte che questa patacca non ha visto la luce! Sono il felice proprietario di una 95 Stationwagon del 2007 che non è nemmeno parente del modello precedente, bruttina assai per la verità, e ne sono orgoglioso. Loizou impara a stare zitto, ché è meglio e fai una migliore figura!
    P.S. per SAABnews: meno male che è l’ultimo rendering di questo tale, non se ne poteva davvero più… 

Lascia un commento