«

»

Mag 10

SAAB|news

Il Team Scott/Eklund è in Florida

Una foto della Saab 9-3 Sport Sedan BioPower del Team Scott/Eklund impegnata nei test in Florida (Photo Credit: Erc.com)

Performance in America…

Vi abbiamo già segnalato l’impegno “Statunitense” del Team Scott/Eklund, ma ecco un nuovo articolo dedicato proprio alla Saab 9-3 Sport Sedan BioPower protagonista in questi giorni all’International Rally & Motorsport Park di Starke in Florida. Il Team del famoso pilota Saab Mr. Per Eklund che si era già dato da fare nel Campionato Europeo di RallyCross si è ripresentato sulla griglia di partenza della stagione 2012 assieme al pilota Mr. Andy Scott che lo affinacherà per tutto il Campionato RallyCross di quest’anno. Dopo mesi passati in officina per preparare la sportivissima media premium Saab 9-3 Sport Sedan alimentata a BioEtanolo queste mese il Team si è trasferito in America dove da diverse settimane sta effettuando diversi test all’International Motorsport Park di Starke in Florida dove l’intera squadra si sta preparando per l’imminente Campionato che si aprirà il prossimo mese al Circuit de l’Ouest Parisien di Dreux in Francia. Il cinquantenne Mr. Andy Scott pilota di lunga data del Campionato RallyCross sta continuando a provare la vettura in pista e ad ogni giro consegna dati e commenti al Team di meccanici ed ingegneri che stanno mettendo a punto le Saab 9-3 nella classica livrea bianco/rossa di Mr. Eklund. La location Statunitense è stata semplicemente dettata dalle caratteristiche del Circuito Americano che presenta notevoli punti in comune con il tracciato del Charlotte Motor Speedway dove si inaugurerà la stagione 2012 il prossimo 26 Maggio. Le prove effettuate fino ad ora si sono rivelate preziose per delineare al meglio l’assetto e le strategie della prossima gara, individuando al contempo alcuni problemi inizialmente non previsti come l’elevata temperatura del propulsore capace di erogare ben 600 cavalli di potenza. Il tempo sta passando e mancano ormai meno di tre settimane alla partenza del Campionato, ma l’intera squadra si conferma fiduciosa e Mr. Scott ha dichiarato “I test sono stati molto positivi, ma abbiamo anche trovato alcuni lievi problemi relativi alle temperature elevate del propulsore.

In Francia il clima dovrebbe essere più clemente, ma naturalmente affronteremo anche questo dettaglio durante la stagione”. I test hanno permesso diverse modifiche e lo stesso collaudatore e Responsabile Mr. Scott conferma “La vettura è stata subito migliorata, è stato rivisto il cambio, i rapporti e nel giro di pochi giorni siamo riusciti a raggiungere livelli insperati, ma non ci fermiamo, continueremo i test per guadagnare un maggiore vantaggio rispetto ai nostri concorrenti” riferendosi chiaramente alla gara Francese. Mr. Per Eklund Direttore Tecnico del Team ha affermato “Nel complesso i test effettuati si sono dimostrati ottimi, la macchina ha risposto positivamente alla stragrande maggioranza dei cambiamenti che abbiamo effettuato. Tutte le modifiche che abbiamo apportato alla geometria della vettura si riveleranno più adatte al Charlotte Motor Speedway, questo circuito è prezioso in quanto è molto simile a quello Francese dove inizieremo il Campionato”.

Lascia un commento