Mag 03

L’indiana Mahindra favorita per Saab

Una foto di repertorio della sede centrale di Mahindra & Mahindra Ltd. in India (Photo Credit: Reuters)

Nuove rumors…

L’emittente scandinava SverigesRadio.se ha pubblicato proprio ieri una nuova news che vede protagonista il costruttore indiano Mahindra & Mahindra Ltd. Secondo quanto riportato dalla testata giornalistica svedese il produttore indiano risulta uno dei più papabili per l’acquisto del marchio svedese di Trollhättan. La fine della vicenda Saab sembra avvicinarsi giorno dopo giorno e come segnalato proprio ieri gli Amministratori Fallimentari del brand scandinavo sembrano decisi a presentare i nomi dei due soli possibili nuovi proprietari già entro la metà di Maggio, una data cruciale per il marchio che secondo quanto riportato dalla stampa locale sembra già essere conteso tra due soli nomi: i cinesi di Zhejiang Youngman e gli indiani di Mahindra & Mahindra Ltd. I negoziati finali tra le diverse parti interessate con il team di curatori fallimentari avrà luogo in queste settimane e sono diverse le aziende interessate che si sono recate in Svezia per tentare l’acquisto di Saab, ma sembrano solo due i veri candidati. Il costruttore cinese Zhejiang Youngman è uno dei nomi più conosciuti nella vicenda Saab, da mesi ha ormai dimostrato notevole interesse verso la casa di Trollhättan e secondo quanto segnalato è stato uno dei pochi ad ufficializzare la sua offerta di acquisto, ma non è ancora detta l’ultima parola. Il produttore indiano Mahindra & Mahindra Ltd. si è dichiarato più volte desideroso di acquistare la casa di Trollhättan e secondo alcune indiscrezioni dovrebbe essere il principale favorito in questo momento. La vicenda potrebbe certamente cambiare ed in linea di principio chi propone una soluzione economica ed un business plan più adatto dovrebbe diventare il nuovo proprietario di Saab, ma nessuno conosce in realtà il destino della casa svedese ed in questi giorni le rumors iniziano ad aumentare. Le tempistiche definitive nono sono ancora chiare e proprio ieri durante un intervista il Presidente di Zhejiang Youngman Mr. Pang confermava di aver pazienza sulla vicenda in quanto l’affare non è così semplice, ma il team di curatori fallimentari ha più volte ribadito l’intenzione di chiudere l’affare entro l’estate. La vicenda si sta per concludere e tra una settimana circa saranno ufficializzati i nomi definitivi, ma sinceramente crediamo che nessuno conosca davvero il vero prossimo proprietario di Saab.