«

»

Mag 31

SAAB|news

Reportage Fotografico di Domenica 27 Maggio

Una foto scattata nella piccola piazzetta sul Lago di Varese da dove è partito il Tour (Photo Credit: SAAB|news)

Il secondo giorno…

Dopo averVi descritto la prima giornata dell’evento “Passione Saab alla Ventesima” eccoci a documentarVi il secondo giorno della manifestazione nata per celebrare nel modo migliore i primi ventanni di carriera del Saab Club Italia. La seconda giornata dell’appuntamento in Provincia di Varese è stato dedicato alle bellezze naturalistiche e paesaggistiche del territorio natale del Club Italiano ed il “Tour dei Laghi” previsto ha dato l’occasione a tutti i partecipanti di assaporare alcuni degli scorci meno noti e più suggestivi di questa laboriosa Provincia. Il Tour è iniziato alle ore 10:30 circa dalla Schiranna, una piccola località sul Lago di Varese resa celebre per la sua sezione sportiva di canotaggio che in passato ha conquistato risultati davvero notevoli. Dopo la prima disposizione delle vetture (oltre una trentina) si è tenuto un veloce briefing ed è stato consegnato ad ogni equipaggio un Road-Book preparato non solo per descrivere il Tour in programma, ma anche per delineare alcuni cenni sul percorso scelto dagli organizzatori e necessario per annotare le giuste note per un piccolo gioco a premi intitolato “Caccia allo Stemma”. L’escursus cronologico delle diverse vetture era strabiliante, non solo per la diversità cromatica che a primo impatto poteva certamente stupire il grande pubblico, ma soprattutto per le caratteristiche e le evoluzioni delle Saab presenti che partendo dal 1956 riuscivano a toccare il 2012 passando per alcuni esemplari certamente unici per ogni appassionato Saab che si rispetti. Oltre a 93 del 1956, 96 sia in versione due tempi che V4, ci hanno colpito ben due familiari 95 (una già conosciuta grazie ad un precedente servizio fotografico), alcune 99 dalla prima serie del 1969 arrivata direttamente da Neuchâtel ad una più recente, diverse 900 sia coupé che Cabrio, una 900Ng, una 9-3 prima serie, alcune 9-3 Cabrio più recenti, una bellissima 9-3 Turbo X arrivata da Como, due 9-5Ng (di cui una V6 Turbo Benzina che ci ha estasiati), una 9-7X certamente non comune sulle nostre strade ed una spettacolare 97 Sonett III che ha rubato la scena a quasi tutte le presenti. Dopo il briefing iniziale grazie al quale gli organizzatori hanno ricordato il percorso ai presenti è stato spiegato il gioco a premi organizzato dallo Staff del Saab Club Italia “Caccia allo Stemma”, un semplice gioco che prevedeva nove stemmi Saab sparsi per il percorso da riconoscere ed annotare sul Road-Book consegnato prima della partenza, solo chi all’arrivo aveva steso l’elenco completo e corretto poteva aggiudicarsi un premio fuori dal comune. Prima delle 11:00 la carovana dei presenti è partita preceduta da una Saab 96 V4 utilizzata dallo Staff del Saab Club Italia nella sua squadra corse Historic Team Saab Club Italia.

Vi invitiamo a visitare le due raccolte di foto ufficiali complete disponibili sul nostro canale fotografico di Flickr ai seguenti indirizzi diretti. Prossimamente pubblicheremo anche diversi video ad alta risoluzione girati durante le due giornate della manifestazione.

Una foto della bellissima Saab 97 Sonett III presente all'Evento (Photo Credit: SAAB|news)

La cartina del Tour di Domenica 27 Maggio 2012 (Photo Credit: SAAB|news)

Una foto scattata ad una Saab 96 presente alla manifestazione (Photo Credit: SAAB|news)

Una Saab 9-7X Aero il grande Suv prodotto con il marchio Saab (Photo Credit: SAAB|news)

Una foto delle diverse vetture presenti Domenica prima della partenza (Photo Credit: SAAB|news)

Una classica Saab 900 Cabrio presente alla Schiranna (Photo Credit: SAAB|news)

Ancora una foto di una Saab 95 utilizzata dagli organizzatori come briefing (Photo Credit: SAAB|news)

Dopo alcuni chilometri i partecipanti sono arrivati a Gavirate dove il Comune della cittadina Varesotta e la sua Pro-Loco avevano fornito il permesso straordinario agli organizzatori di passare sul lungolago interdetto al traffico. Le vetture hanno subito stimolato la curiosità dei numerosi presenti sul Lago che approfittando della calda giornata avevano “preso d’assalto” questo lembo di terra. La carovana si è concessa alcuni minuti di pausa per un caffé prima di ripartire alla volta di Bardello e Biandronno dove lasciando il Lago di Varese sulla sinistra il percorso si era indirizzato verso il Lago di Monate.

Una stupenda Saab 99 prima serie del 1969 da Neuchâtel durante un trasferimento (Photo Credit: SAAB|news)

Ancora una foto della Sonett III sul lungolago di Gavirate (Photo Credit: SAAB|news)

Una bellissima Saab 99 Turbo davanti al Lago di Varese (Photo Credit: SAAB|news)

Una panoramica delle vetture esposte davanti il lungolago (Photo Credit: SAAB|news)

Una foto scattata durante il trasferimento verso Biandronno (Photo Credit: SAAB|news)

Ancora una foto scattata durante il Tour (Photo Credit: SAAB|news)

Dopo aver lasciato alle spalle Biandronno sede di diverse aziende celebri nella nostra intera penisola come Whirlpool ed Husqvarna il Tour si è addentrato verso Travedona-Monate dove dopo il primo scorcio delle limpide acque del Lago di Monate avvolte da ampi tratti di canneto alternati a fitta boscaglia che ne fanno uno dei laghi prealpini più puliti di tutto il Nord Italia. I partecipanti hanno poi raggiunto Cadrezzate dove per alcuni chilometri hanno potuto ritrovarsi tra i due bacini d’acqua del Lago Maggiore e del Lago di Monate. Costeggiando il piccolo Lago prealpino hanno poi raggiunto Osmate dove seguendo il percorso in direzione di Ternate sono giunti al Lago di Comabbio.

Una 96 utilizzata nelle competizioni dall'Historic Team Saab Club Italia (Photo Credit: SAAB|news)

Dopo aver passato Ternate (resa celebre per l’evento annuale di Tiro con l’Arco indoor unico in Italia) il convoglio delle diverse Saab presenti ha raggiunto Varano Borghi una piccola cittadina di 2300 abitanti circa posta sulle sponde est del Lago di Comabbio immerso nel Parco del Ticino e riserva naturale di incontaminata bellezza. A differenza delle sue ridotte dimensioni questo piccolo bacino è una vera e propria oasi naturalistica ricca di piante rare e canneti che lo rendono il luogo ideale per flora e fauna dell’area prealpina della Provincia di Varese. Tra le diverse aree protette ricordiamo una tra tutte la Palude Brabbia perla per la protezione ittico faunistica del Nord Italia.

Una stupenda Saab 99 davanti alle diverse Saab presenti al Tour di Domenica (Photo Credit: SAAB|news)

Da Varano Borghi i presenti si sono spostati verso Corgeno e Vergiate dove dopo diversi chilometri di strade interne hanno passato Somma Lombardo un capoluogo tra i più estesi dell’intera Provincia di Varese caratterizzato da una laboriosa storia che non ha però dimenticato le sue origini medioevali ed ha lasciato intatto e preservato il Castello Visconti ancora oggi considerato uno dei punti di forza del settore Turistico in questo territorio.

Una stupenda foto del Castello di Somma Lombardo sfondo architettonico della nostra 9-5 Sedan (Photo Credit: SAAB|news)

Il Tour si è quindi concluso a Besnate dove vicino all’ingresso dell’Autostrada i presenti hanno potuto parcheggiare le proprie vetture e dopo un piccolo rinfresco concedersi un ottimo pranzo presso il Ristorante scelto dagli organizzatori del Saab Club Italia. Al Ristorante i presenti hanno potuto degustare diverse specialità tipiche di questo territorio ed accompagnati dalle dichiarazioni del Presidente Sig. Franco Stupia sono giunti nel primo pomeriggio alle premiazioni. Il Saab Club Italia ha infatti premiato moltissimi dei presenti all’Evento ed ha consegnato targhe commemorative, portachiavi, coppe, libri e diversi gadget apprezzati dai presenti senza dimenticare i partner della manifestazione. Durante le premiazioni l’Assessore allo Sport ed alle Attività Produttive della Provincia di Varese ha presenziato all’Evento testimoniando nuovamente la partecipazione e l’appoggio del territorio a questo genere di manifestazioni ed ha consegnato una targa commemorativa della Provincia di Varese ad uno dei partner dell’appuntamento “Passione Saab alla Ventesima”.

Una foto che mostra la bellissima 93 replica della Mille Miglia 2012 esposta all'esterno del Ristorante (Photo Credit: SAAB|news)

Una foto scattata all'interno del Ristorante dei Fontanili (Photo Credit: SAAB|news)

Una foto dell'Assessore alla Provincia di Varese che con il Presidente ha premiato alcuni presenti (Photo Credit: SAAB|news)

Una foto del dealer di Milano immortalato durante la premiazione (Photo Credit: SAAB|news)

Una foto di alcuni membri dello Staff del Saab Club Italia premiati (Photo Credit: SAAB|news)

Presenti alla manifestazione i diversi dealer ufficiali Saab di Varese, Como e Monza/Milano che hanno nuovamente confermato il loro sostegno all’Evento e la propria attenzione nei confronti della clientela di Trollhättan. Tra i diversi iscritti alla manifestazione ci ha piacevolmente stupito la presenza di due celebri appassionati di Neuchâtel conosciuti da moltissimi fans del brand scandinavo Saab per il loro lavoro: Mr. Dimitri e Mr. Frederic di Dimini.ch celebri produttori di automodelli Saab che hanno fornito non solo speciali sconti ai presenti, ma hanno presentato alcuni pezzi della propria gamma di prodotti ed hanno contagiato il nostro Staff per la loro completa disponibilità, gentilezza e simpatia.

I due soci di Dimini.ch Mr. Dimitri e Mr. Frederic provenienti da Neuchâtel immortalati durante la premiazione (Photo Credit: SAAB|news)

I ringraziamenti a tutto lo Staff del Saab Club Italia, ai dealer Saab che hanno presenziato alla manifestazione, agli addetti ai lavori che non hanno lasciato soli i presenti, ai partner dell’evento sono più che d’obbligo e speriamo che la nutrita galleria fotografica divisa per giornate disponibile sul canale di foto Flickr possa testimoniare il nostro Grazie, ma vogliamo estendere la nostra gratitudine anche a tutti i partecipanti che hanno reso speciale questo importante compleanno dello storico Saab Club Italia. Il risultato è stato davvero favoloso, per la compagnia, la disponibilità e la passione che ogni partecipante è riuscito a regalare in questi due giorni di “ordinaria Saab-Follia”. Grazie a Tutti da parte della nostra intera Redazione di SAAB|news.

Vi invitiamo a visitare le due raccolte di foto ufficiali complete disponibili sul nostro canale fotografico di Flickr ai seguenti indirizzi diretti. Prossimamente pubblicheremo anche diversi video ad alta risoluzione girati durante le due giornate della manifestazione.

Lascia un commento