«

»

Mag 18

SAAB|news

Saab vs Chiropratico

L'immagine del quarto poster intitolato "Saab vs Chiropratico" (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

L’attenzione sul Sahr…

Continua la nostra rubrica dedicata alla campagna pubblicitaria Saab vs soggetto nata alla fine degli anni novanta che ha rilanciato non solo l’immagine della casa di Trollhättan, ma ha cercato di porre l’attenzione su alcuni elementi non sempre protagonisti nelle campagne pubblicitarie del settore automotive. Questa volta Vi proponiamo il quarto poster nato per la stampa intitolato “Saab vs Chiropratico” un paragone davvero insolito, che cerca di puntare l’attenzione sul famoso dispositivo Sahr brevettato da Saab per evitare il colpo di frusta in caso di incidente. Da diversi anni Saab lo propone di serie su tutte le auto prodotte e proprio questo “nascosto” sistema potrebbe fare la differenza nei momenti peggiori. Ecco di seguito il testo che accompagna il poster pubblicitario.

Saab vs Chiropratico

Ci sono due modi per affrontare il colpo di frusta. “Prima” che ciò accada o “dopo” e sappiamo tutti le conseguenze del “dopo”. Per la Saab 9-5 abbiamo progettato Sahr, il primo sistema attivo di poggiatesta. In caso di tamponamento, il poggiatesta si sposta in avanti e verso l’alto, accompagnando la testa prima che le forze cinetiche la spingano all’indietro. Il rischio di colpo di frusta in questo modo si è notevolmente ridotto, dopotutto i chiropratici non hanno bisogno di maggiori clienti.

Link: Poster “Saab vs Chiropratico”

1 comment

  1. ac

    I paesi scandinavi sono davvero avanti
    In Italia è difficile pensare a pubblicità che menzionino il chiropratico

Lascia un commento