Mag 18

SAAB|news intervista Mr. Victor Muller

Una foto scattata al manager olandese Mr. Victor Muller a bordo della sua 93 alla Mille Miglia (Photo Credit: SAAB|news)

Nuove news…

Come Vi abbiamo già segnalato nei nostri precedenti articoli, l’ormai ex Presidente e Ceo di Saab Automobile Ab Mr. Victor Muller sta partecipando alla Mille Miglia 2012 iniziata proprio ieri. Abbiamo scelto, tramite i nostri inviati, di realizzare non solo un reportage fotografico dell’evento, ma di dare spazio al manager olandese che al contrario di quanto ipotizzato si è concesso più che positivamente “ai nostri microfoni”. Ne è risultata una vera intervista che, come stiamo per segnalarVi con questo nuovo articolo, ha permesso a Mr. Muller di dare spazio a diversi argomenti legati a Saab e non.

Il futuro di Saab non rivedrà più Mr. Victor Muller tra il management della casa di Trollhättan e come ci ha confermato direttamente “Ho concluso il mio lavoro con Saab e non potrò tornare nell’esecutivo dell’azienda scandinava” sembra infatti che il manager dopo aver presentato ufficialmente il fallimento dell’azienda non possa più ritornare a ricoprirne importanti ruoli ed al contrario di alcune rumors pubblicate in precedenza che lo vedevano legato al nome indiano di Mahindra & Mahindra Ltd. Mr. Muller ha affermato “Non credo di poter ritornare a lavorare con Saab, il nuovo proprietario presenterà i propri manager e non ha certamente bisogno di ulteriore personale. Le voci che hanno poi segnalato un mio coinvolgimento con Mahindra sono assolutamente errate”. Seguendo questo tema abbiamo azzardato una domanda che in molti si stanno ponendo “Quale sarà il futuro di Saab? Avendo seguito la vicenda dietro le quinte secondo Lei chi diventerà il nuovo proprietario tra i due candidati più celebri: l’indiana Mahindra e la cinese Zhejiang Youngman?” Mr. Victor Muller sorridendoci ha subito risposto senza remore “Vincerà Mahindra & Mahindra Ltd. Il costruttore indiano ha le possibilità e le capacità per acquistare il brand e proprio lui diventerà il nuovo patron di Saab”. Le previsioni sul futuro di Saab non sono così nere anche se le voci negative non mancano in questo periodo.

Una foto scattata al manager olandese Mr. Victor Muller ed al figlio al fianco della 93 a Brescia (Photo Credit: SAAB|news)

Alla domanda “Secondo Lei quale è stata la prima causa del fallimento di Saab?” Mr. Victor Muller ha dichiarato “La causa principale è stata la decisione di General Motors. Il gruppo Americano aveva deciso di uccidere Saab e non ha ancora cambiato idea” riconfermando le ultime dichiarazioni del principale portavoce del gruppo di Detroit Mr. James Cain che ha ribadito poco tempo fa le ferme decisioni di General Motors sul futuro della casa di Trollhättan. Il manager olandese accompagnato dal figlio incalzato dalle nostre domande non si è tirato indietro nemmeno a quelle più scomode come quella sull’ex Amministratore della Riorganizzazione Aziendale Mr. Guy Lofalk, su di lui Mr. Muller ha dichiarato “Il problema non è assolutamente economico, non si tratta di una vicenda che vede i pagamenti come elemento cardine, ma il suo operato. Non posso aggiungere altro e voglio lasciare l’ultima parola alla legge“. Il futuro di Mr. Muller? “Spyker senza dubbio ora sono concentrato soltanto su Spyker”. “Un ultima domanda prima di lasciarla alla gara, la vettura è sua?” con un sorriso il manager risponde “No è di un mio caro amico olandese”. Ottime ed eccellenti notizie che riportano nuovamente linfa vitale alla vicenda Saab che nelle ultime settimane stava risultando stagnante. Lasciamo ogni commento ai nostri lettori e Buona fortuna per la gara Mr. Muller!