Giu 07

Saab è stata Venduta!

Una foto scattata alla storica sede Saab in Svezia (Photo Credit: AutoSpies.com)

Le nostre fonti erano corrette…

La notizia è ancora da confermare, ma siamo davvero felici di avere in scandinavia gli informatori adatti che già lo scorso mese ci confermavano il termine della vicenda Saab nella prima settimana di Giugno. L’affare Saab sembra si sia concluso proprio oggi, cercando di mantenere la calma, per quanto possibile, possiamo confermarVi già da ora che la notizia dovrà ancora essere ufficializzata dai diretti interessati, ma come hanno già segnalato diverse testate svedesi Ttela, P4 Väst, TheLocal e molte altre, la vendita di Saab si è conclusa ed ora è di proprietà di un nuovo soggetto. Gli Amministratori Fallimentari della casa di Trollhättan non hanno ancora rilasciato comunicati stampa e/o si sono pronunciati con i mass media, ma diverse fonti, tra cui anche le nostre di SAAB|news sembrano confermare la conclusione del processo di vendita di Saab, la casa di Trollhättan è quindi in mano ad un nuovo proprietario di cui non si conosce ancora il vero nome. Nelle prossime ore le rumors e le indiscrezioni provenienti dalla Svezia inizieranno a moltiplicarsi, ma alcune notizie sono più che certe, il Sindaco di Trollhättan Mr. Paul Akerlund ha dichiarato alla stampa “Gli Amministratori Fallimentari di Saab hanno concluso il loro lavoro e sono giunti ad un risultato”. Dello stesso parere anche il Presidente della Regione di Västra Götaland Mr.s Annika Wennerblom che afferma ai media “La vendita della massa fallimentare di Saab Automobile Ab è stata completata. Non possiamo ancora indicare la vera identità del compratore, ma sarà annunciato nei prossimi giorni”. Le prime indiscrezioni provenienti dalla Svezia danno come nuovo proprietario proprio il consorzio elettrico National Electric Vehicle Sweden che aveva promosso il suo portale web proprio in questa settimana, ma attendiamo come sempre maggiori dettagli in merito prima di sbilanciarci e speriamo che i veri protagonisti della vicenda, gli Amministratori Fallimentari Mr. Hans Bergqvist e Mr.s Anne-Marie Pouteaux si pronuncino quanto prima per dipanare ogni dubbio.