Giu 28

Una nuova “era” per i Fornitori

Una foto di Mr. Fredrik Sidahl Ceo dell'Associazione di Fornitori Automobilistici Svedesi Fkg (Photo Credit: Ttela.se)

Stavolta commenti positivi…

Mr. Frederik Sidahl Ceo dell’Associazione di Fornitori Automobilistici Svedesi Fkg al contrario di quanto aveva segnalato in passato si è rivelato positivamente convinto del nuovo proprietario di Saab. Grazie ad una nuova intervista della testata svedese Ttela possiamo segnalarVi questo repentino cambio di parere da parte di Mr. Sidahl che ha commentato “Ora è il momento della verità per il consorzio elettrico Nevs. Il nuovo proprietario non può fare tutto da sé ed avrà bisogno dei nostri fornitori”. Il nuovo proprietario di Saab potrebbe dare una nuova spinta dell’industria automobilistica in Svezia secondo Fkg e sembrano diversi i fornitori indipendenti che credono nella produzione di auto elettriche a Trollhättan “Diversi fornitori di componenti automobilistici credono nella produzione elettrica, questa potrebbe rivelarsi una nuova era per la ricerca e lo sviluppo svedese” afferma Mr. Frederik Sidahl. La prossima media premium Saab 9-3 completamente elettrica sarà lanciata nel 2013/2014 secondo quanto segnalato da Nevs ed in questo periodo il Ceo di Fkg si conferma deciso a incontrare il nuovo proprietario per siglare accordi e sviluppare in collaborazione questo modello. “In passato la Svezia era uno dei leader nello sviluppo di tecnologie ed innovazioni in ogni campo e potrebbe ritornare a ricoprire tale ruolo in questo settore” continua Mr. Sidahl “Oggi si spendono 450 Milioni di Corone all’anno in ricerca tecnologica nel settore automotive. La competenza in questo campo si trova qui, Nevs non può farlo senza di noi ed ora bisogna chiarire se sono interessati a ciò che è disponibile qui”. National Electric Vehicle Sweden Nevs aveva dichiarato in passato che sarebbe rimasta in contatto con i fornitori di Saab e su questo ultimo punto il Ceo svedese conclude “Non siamo stati in contatto con Nevs prima dell’acquisizione, dopo la conferma ufficiale abbiamo avut dei contatti, penso che attendevano di terminare la transizione”.