«

»

Lug 11

SAAB|news

Che fine ha fatto Saab.it?

Un immagine del nuovo portale Saab Parts Ab a cui è stato reindirizzato il sito Saab.it (Photo Credit: Saab Parts Ab)

Sparito il sito nazionale…

I siti web delle case automobilistiche sono senz’altro il primo vero biglietto da visita delle società e dei propri prodotti, ma come Vi avevamo già annunciato diversi mesi fa, la chiusura di diversi portali web Saab ci aveva lasciato un solo sito web Saab tradotto nelle diverse lingue dove la gamma di prodotti Saab era commercializzata. Gradualmente dopo l’acquisto della società da parte del consorzio elettrico Nevs i diversi portali nazionali sono stati sostituiti da un portale web che proponeva solo ricambi ed accessori gestito direttamente da Saab Parts Ab società indipendente ed estranea al fallimento della casa automobilistica di Trollhättan che ha continuato e tuttora opera senza sosta con i propri riparatori autorizzati sparsi per il globo. Le difficoltà nel reperire ricambi ed accessori a causa della vicenda Saab sono note a tutti gli appassionati ed alla fedele clientela, ma i ritardi accumulati da Saab Parts Ab sono più che comprensibili in quanto sia la produzione che i trasporti e la logistica sono stati rinegoziati dalla società ora di proprietà del Governo Svedese con i diversi fornitori di servizi. I portali web nazionali avevano subito un vero e proprio restyling come Vi avevamo segnalato e da diversi mesi proponevano solo collegamenti diretti con Saab Parts Ab, ma a differenza di altri portali nazionali (come quello tedesco, quello francese, ecc) il sito web italiano non è stato più tradotto ed il classico www.saab.it è stato reindirizzato al portale globale di Saab Parts Ab. Il risultato non cambia e le informazioni a disposizione dell’utente sono rimaste le stesse, ma questo “reindirizzamento” inizia a farci preoccupare, speriamo per nulla.

Link: Il portale web Saab Italiano

Lascia un commento