«

»

Lug 18

SAAB|news

Fasi finali per la Saab 96 Race Car B207

La foto di uno dei nuovi dischi freno MapTun (Photo Credit: Neo Brothers)

Nuove foto…

E’ da parecchio tempo che non Vi documentavamo “i lavori in corso” del Team Neo Brothers ed il loro strabiliante progetto che vede protagonista una Saab 96 completamente rivista che si tramuterà in una vera vettura da corsa: la Saab 96 Race Car B207. In questi mesi il lavoro dello Staff Neo Brothers non si è fermato e sono stati installati i nuovi dischi freno da 335mm di MapTun, le pinze a sei pistoncini sempre del preparatore MapTun, è stato rivisto l’intero sistema elettrico ed i suoi cablaggi e molto, molto altro come vedrete dalle foto che Vi stiamo per proporre in questo articolo. Il lavoro continua alacremente su questa “cattivissima” Saab 96 Race Car B207 e giorno dopo giorno sembra prendere sempre di più la forma di una sportiva “tutto pepe” destinata a percorrere chilometri su chilometri in pista. Oltre alla parte “elettrica” (cablaggi, scatole fusibili, alloggiamento batteria, ecc) è stata installata una pompa ad alta pressione per il carburante e sono stati eliminati i pesi inutili (un operazione indispensabile per una vettura destinata alla pista). Sono stati installati anche i fari anteriori completamente nuovi dal disegno rotondo che abbinati alla mascherina anteriore originale della storica Saab 96 riescono ad abbinare classicità e innovazione. I diversi parafanghi e copriruota in vetroresina sono stati uniformati al corpo della vettura e la carrozzeria esterna dell’auto è stata completata prima con uno spoiler posteriore posto sul bagagliaio ed infine con un lungo lavoro che ha richiesto parecchie ore di lavoro per delineare una nuova linea anteriore (con uno splitter ideato e progettato interamente a mano) ed un estrattore posteriore indispensabile per la stabilità dell’auto alle alte volocità. Ecco le ultime foto disponibili, per questo che, ne siamo sicuri, diventerà un vero esempio della passione Saab in pista.

Una foto delle pinze freno MapTun sulla Saab 96 Race Car B207 (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto dei cerchi in lega sulla vettura (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto dell'impianto elettrico e delle cablature nel vano motore (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto dell'auto dopo la cablatura dell'impianto elettrico (Photo Credit: Neo Brothers)

Due tecnici dello Staff Neo Brother al lavoro (Photo Credit: Neo Brothers)

I nuovi fari integrati nella mascherina originale (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto del muso dell'auto con i nuovi fari (Photo Credit: Neo Brothers)

Una foto "notturna" dei fari accesi (Photo Credit: Neo Brothers)

Ancora una foto del tre quarti anteriore (Photo Credit: Neo Brothers)

Ed ecco i diffusori posti sul lato anteriore e sul lato posteriore dell’auto. La Saab 96 Race Car B207 con questo splitter che la separa da terra di soli 50 millimetri ed il suo estrattore posteriore necessario per defluire l’aria ed “incollare” in pista l’auto si rivela sempre più estrema e sportiva.

Una foto del frontale con il nuovo splitter (Photo Credit: Neo Brothers)

Un ultima foto del posteriore dell'auto (Photo Credit: Neo Brothers)

Lascia un commento